Home » Notizie » Altre specialità » La Belluno Feltre Run si veste di tricolore

La Belluno Feltre Run si veste di tricolore

21/02/13

Il richiamo turistico del territorio bellunese, ma anche il fascino di un debutto tricolore: l’edizione 2013 della Belluno-Feltre Run coinciderà con il campionato nazionale Csi (Centro Sportivo Italiano) di corsa su strada sui 30 km.

Sarà la prima rassegna tricolore promossa dal popolare Ente di promozione sportiva sull’atipica distanza della Belluno-Feltre Run. La prestigiosa assegnazione, dopo che l’anno scorso la manifestazione bellunese aveva ospitato il campionato regionale Csi, conferma la crescita, tecnica e organizzativa, dell’evento curato dal Gs La Piave 2000.
La rassegna nazionale del Centro Sportivo Italiano si affiancherà al campionato regionale Fidal per il settore assoluto e master. Il 24 marzo, prima domenica di primavera, ci saranno dunque tanti buoni motivi per venire a correre ai piedi delle Dolomiti.
E per chi non se la sente di affrontare i 30 km, non mancheranno le alternative: anche quest’anno, dopo il crescente successo delle prime due edizioni, la Belluno-Feltre Run proporrà infatti una staffetta 3×10 km a carattere non competitivo.
Prevista inoltre un’ampia passerella per il Nordic Walking, con una 6 Ore a squadre che sabato 23 marzo, a Feltre, farà da prologo ai classici 10 km trail della domenica. A Feltre, inoltre, in attesa dell’arrivo dei partecipanti alle gare più lunghe, si correrà con il “cuore tra le mani”.
Un evento, sotto forma di marcia a carattere non competitivo sulla distanza di 4 km, il cui ricavato andrà a due importanti realtà del volontariato bellunese: Mano Amica, associazione impegnata nel sostegno ai malati terminali, e la sezione bellunese dell’Aisla, l’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica. Il 24 marzo, insomma, tra Belluno e Feltre, le occasioni per correre non mancheranno proprio.

Mauro Ferraro
www.bellunofeltrerun.it





Articolo letto 204 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login