Home » Notizie » Altre specialità » Isola d’Elba: storia di un Giro

Isola d’Elba: storia di un Giro

19/05/13

18 maggio 2013 – Si è concluso il Giro Podistico dell’isola d’Elba, numero 23, forse la corsa a tappe che nel corso degli anni ha sofferto di maggiori intemperie. Dopo cinque tappe: Portoferraio, Capoliveri, Porto Azzurro, Rio nell’Elba e Marina di Campo per un totale di 53 km la cosiddetta maglia rosa è finita sulle spalle di Tommaso Manfredini, tra l’altro vincitore anche dell’ultima frazione conclusasi nella piazza di Marina di Campo due anni fa completamente distrutta da una inondazione a novembre e rimessa a nuovo. Alle sue spalle dopo una lunga ed estenuante lotta Davide Boroni, terzo Marco Leoni, quest’ultimo primo nella tappa alpina del giro di giovedì. Nell’ultima frazione del Giro a tappe, con un clima ideale e fresco tra le donne il colpo lo ha fatto Paola Zaghi lasciandosi alle spalle Monica Baccanelli ed Elena Neri. Monica Baccanelli per il secondo anno consecutivo si aggiudica la vittoria finale.

Tra i partenti anche Salvatore Di Grazia detenuto in libertà provvisoria ex pugile novizio che ha chiuso in classifica generale 30º in 3.44:44.

Classifica di tappa: Uomini: 1. Tommaso Manfredini 45’46”; 2. Davide Boroni 45”47, Paolo Goffi 47’38”. Donne: Paola Zaghi 56’11”; 2. Monica Baccanelli 56’24”; Elena Neri 56’44”.

Classifica finale: Uomini: 1) Tommaso Manfredini 3.07:22; 2. Davide Boroni 3.07’23”, 3. Marco Leoni 3.10.53: Donne: 1. Monica Baccanelli 3.48:40, 2. Elena Neri 3.49.38; 3. Paola Zaghi 3.52:58.

Walter Brambilla

 

Articolo letto 123 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login