Home » Mondo Skyrunning » Il Vertical Running fa tappa a Singapore

Il Vertical Running fa tappa a Singapore

24/11/12
24 novembre 2012 – Domenica a Singapore ha luogo una delle più importanti, storiche e prestigiose gare internazionali di Vertical Running. Saranno oltre 2.000 gli atleti al via di questa spettacolare competizione che celebra il suo 25° anniversario e che fa parte, come penultima tappa, del Vertical World Circuit 2012, il Campionato di corsa sulle scale dei grattacieli più belli e famosi del mondo.
La Swissotel Vertical Marathon ha come scenario il bellissimo “Swissotel The Stanford” uno dei più alti edifici in Estremo Oriente; una torre di 226 metri che impegna gli atleti skyrunners – i “corridori del cielo” – lungo 73 piani e 1.336 gradini, con un arrivo mozzafiato nell’altissimo eliporto che domina il palazzo e questa affascinante città.

Sono annunciati al via numerosi dei principali atleti della specialità;  favorita l’atleta di casa Suzy Walsham, australiana di nascita ma residente a Singapore, già quattro volte vincitrice in questa gara e tre volte 1° classificata anche a New York nell’Empire State Building Run-Up. Questa straordinaria atleta ha già in tasca il Campionato 2012 dove comanda saldamente la classifica generale, precedendo l’italiana Cristina Bonacina e la statunitense Kristin Frey.
Favoriti in campo maschile il belga Omar Bekkali e il portoghese Pedro Ribeiro. Bekkali ha la possibilità di migliorare la sua posizione in classifica generale dove è 3° assoluto preceduto solo dal tedesco Thomas Dold e dall’azzurro Fabio Ruga, entrambi assenti a Singapore.

Cristina Bonacina

Dold ha scritto la storia della Swissotel Vertical Marathon dove ha trionfato in 3 edizioni (2008, 2009 e 2010) e dove detiene l’imbattibile record di 6 minuti e 46 secondi.Proprio in questi giorni è stato confermato che il Vertical Word Circuit vedrà la sua spettacolare conclusione in Brasile venerdì 25 gennaio a San Paolo. La gara è stata posticipata rispetto al calendario originale per consentire la realizzazione di uno speciale “Brazil Vertical Day”, promosso dalle autorità locali per celebrare, con eventi di sport, salute e benessere, l’anniversario della fondazione della città.
Ogni informazione sul sito www.verticalrunning.org

Il Vertical World Circuit, il Campionato del Mondo di corsa nei grattacieli – regolato da ISF (International Skyrunning Federation) in collaborazione con Vista Comunicazione – ha avuto luogo quest’anno con successo, oltre a Singapore e San Paolo del Brasile, anche a New York, Basilea, Londra, Taipei, Berlino e Hanoi. Purtroppo l’unica tappa annullata è stata quella di Milano (Vertical Sprint Regione Lombardia) dove per problemi finanziari è stato necessario rinunciare, a stagione in corso, a questo avvenimento internazionale nel nuovo e prestigioso Palazzo Lombardia. Gli organizzatori sono al lavoro per cercare di confermare la gara nel 2013 in Italia in un grattacielo più alto e altrettanto bello.

Articolo letto 110 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login