Home » Notizie » Altre specialità » I risultati del weekend Veneto

I risultati del weekend Veneto

17/02/13

SAN BIAGIO DI CALLALTA (TV) – Tre vittorie in altrettante gare. Dopo gli acuti di Galliera Veneta (13 gennaio) e Vittorio Veneto (27 gennaio), il campionato regionale giovanile di corsa campestre, oggi a Rovarè di San Biagio di Callalta (Tv), ha confermato la leadership dei vicentini Mirko Cocco (Ovest Vicentino) e Francesca Crestani (Marostica Vimar), vincitori rispettivamente tra i cadetti e tra le ragazze. Secondo successo d’annata, invece, per la veronese Francesca Tommasi (Insieme New Foods), dominatrice assoluta della gara cadette, e per il trevigiano Lorenzo Botter (Gagno Ponzano), prevalso nella gara ragazzi come già aveva fatto tre settimane fa a Vittorio Veneto. Circa 900 atleti hanno fatto passerella sui prati di Rovarè in una manifestazione che comprendeva anche la terza prova del campionato regionale master di società e una gara di contorno per gli esordienti. Tra sette giorni, a Nove, nel Vicentino, il gran finale della stagione regionale con l’assegnazione dei titoli individuali e di società per tutte le categorie.

 

RISULTATI: 

Maschili

SETTORE GIOVANILE. Cadetti (2,5 km): 1. Mirko Cocco (Ovest Vicentino) 9’14”, 2. Stefano Bernardi (Gs Quantin) 9’15”, 3. Daniel Turco (Selva Bovolone) 9’18”. Ragazzi (1,5 km): 1. Lorenzo Botter (Gagno Ponzano) 5’56”, 2. Marco Bonan (Ana Feltre) 6’00”, 3. Nicolò Gencarelli (Pol. Caprioli Bl) 6’03”.

SETTORE MASTER. MM35 (6 km): 1. Calogero C. Leone (Malo) 23’01”. MM40 (6 km): 1. Ivan Basso (Villanova Sernaglia) 21’59”. MM45 (6 km): 1. Franco Zanardo (Villanova Sernaglia) 23’36”. MM50 (6 km): 1. Emanuele Grigoletto (Malo) 22’26”. MM55 (6 km): 1. Luciano Gagno (Gagno Ponzano) 24’30”. MM60 (4 km): 1. Oddone Tubia (Villanova Sernaglia) 16’21”. MM65 (4 km): 1. Osvaldo Franceschinis (Gagno Ponzano) 17’02”. MM70 (4 km): 1. Costantino Costantini (Tortellini Voltan Ve) 18’41”. MM75 (4 km): 1. Benvenuto Pasqualini (Idealdoor Lib. S. Biagio) 20’15”. Gara di contorno. Esordienti: 1. Giacomo De Osti (Lib. Tonon Vittorio Veneto).

Femminili

SETTORE GIOVANILE. Cadette (2 km): 1. Francesca Tommasi (Insieme New Foods Vr) 7’07”, 2. Nikol Marsura (Trevisatletica) 7’35”, 3. Ilaria Fantinel (Ana Feltre) 7’57”. Ragazze (1 km): 1. Francesca Crestani (Marostica Vimar) 3’22”, 2. Maura Piazza (Novatletica Schio) 3’31”, 3. Chiara Poser (S. Giacomo Banca della Marca) 3’33”. 

SETTORE MASTER (4 KM). MF35: 1. Valeria Furlan (Villanova Sernaglia) 18’02”. MF40: 1. Maria Pia Chemello (Gs Schio) 16’25”. MF45: 1. Paola Doro (Roncade) 18’16”. MF50: 1. Olivetta De Conti (Villanova Sernaglia) 18’31”. MF55: 1. Maria Eugenia Tosetto (Assindustria Pd) 22’11”. MF60: 1. Luisa Casagrande (S. Giacomo Banca della Marca) 20’53”. MF65: 1. Liviana Piccolo (Insieme New Foods Vr) 20’29”. Gara di contorno. Esordienti: 1. Daysi Melesso (Veneto Banca Montebelluna).

 

PADOVA – Sabato, sul rettilineo indoor dello stadio Colbachini di Padova, bella volata per l’allieva Beatrice Fiorese. La vicentina, 16 anni appena compiuti, campionessa italiana cadette 2012 di salto in lungo, ha corso i 60 in 7”86. Era la prima gara di sprint della sua stagione e ha subito migliorato il suo personale di 15 centesimi. Tra i cadetti, 7”42 del padovano Davide Massaro. Bene anche le cadette Ilaria Bettin ed Emma Girardello nei 60 (8”08 per entrambe) e Gioi Spinello nei 60 ostacoli (9”12). RISULTATI. Maschili. Allievi. 60: 1. Giovanni Basalisco (Udinese Malignani) 7”34, 1. Giulio Bonotto (Vicentina) 7”34, 3. Luca Favero (Atletica di Marca) 7”36, 3. Claudio Tonet (Gs La Piave 2000) 7”36. 60 ostacoli: 1. Sebastiano Spanevello (Vicentina) 8”46, 2. Andrea Costa (Nevi) 8”47, 3. Luca Zampieri (Nevi) 8”64. Cadetti. 60: 1. Davide Massaro (Assindustria Pd) 7”42, 2. Federico Florio (Gs La Piave 2000) 7”44, 3. Nicola Martorel (Lib. Tonon) 7”47. 60 ostacoli: 1. Enrico Baccarin (Asi Breganze) 8”72, 2. Zeno Maria Zuliani (Insieme New Foods) 8”87, 3. Marcos V. Souza Santos (Lib. Mantova) 9”07. Femminili. Allieve. 60: 1. Beatrice Fiorese (Vicentina) 7”86, 2. Luna Monego (Coin Ve) 8”03, 3. Rossella Bolletta (Asi Breganze) 8”12. 60 ostacoli: 1. Imane El Alaoui (Brescia 1950) 9”18, 2. Arianna Franceschini (Lib. Sanp) 9”26, 3. Jessica Peterle (Lib. Valpolicella) 9”31. Cadette. 60: 1. Ilaria Bettin (Cus Padova) 8”08, 2. Emma Girardello (Rhodigium Team) 8”08, 3. Rebecca Borga (Biotekna Marcon) 8”13. 60 ostacoli: 1. Gioi Spinello (FF.OO.) 9”12, 2. Rebecca Borga (Biotekna Marcon) 9”36, 3. Irene Piazza (Veneto Banca Montebelluna) 9”48.

FIDAL VENETO

Ufficio Stampa

Mauro Ferraro

Articolo letto 112 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login