Home » Altre notizie » Hannes Rungger e Monica Carlin dominano la Mezza di Caldaro

Hannes Rungger e Monica Carlin dominano la Mezza di Caldaro

25/03/12

(Fonte Fidal Alto Adige Markus Kaserer)  Hannes Rungger e Monica Carlin sono i vincitori della 7^ Mezza Maratona del Lago di Caldaro. Il 29enne di Sarentino ha rispettato i favori del pronostico vincendo in 1:08:32 con oltre un minuti di vantaggio sui concorrenti. Al femminile, Petra Pircher ed Edeltraud Thaler hanno dovuto cedere alla trentina Monica Carlin. Con 987 iscritti, gli organizzatori hanno sfiorato per la prima volta la barriera dei 1000. Volti contenti non solo per quanto riguarda i vincitori. Con 987 iscritti (912 all’arrivo), gli organizzatori della Südtiroler Laufverein intorno al presidente Frieda Viertler hanno registrato un nuovo record di partecipanti, quasi 150 in più dell’anno scorso. La Mezza Maratona del Lago di Caldaro è pronta per saltare la barriera dei 1000. La Maratonina, giunta alla settima edizione, è ormai tra le tre gare podistiche più numerose in Alto Adige. Una vittoria quindi è anche questione di prestigio. Hannes Rungger non si è fatto fuggire questa occasione, rispettando i favori del pronostico. Dopo il secondo posto nel 2006, il 29enne di Sarentino è riuscito a scrivere il suo nome nell’albo d’oro. Nell’ambito del circuito Top7, Rungger vanta anche vittorie nella 3/4 Mezza Maratona della Val Pusteria e nella Soltn-Maratonina in montagna. Lo specialista della corsa in montagna ha fatto l’allungo decisivo proprio sull’unica vera salita del percorso al settimo chilometro. Dopo il primo dei due giri intorno al Lago, solo il trentino Francesca Bazzanella era riuscito a tenere in qualche modo il passo di Rungger, accumulando 20 secondi di ritardo. All’arrivo però, anche Bazzanella era staccato di oltre un minuto. Rungger ha vinto in 1:08:32. Nella lotta per il terzo posto, Mikhail Mamleev è riuscito a spuntarla su Hermann Achmüller. Entrambi però avevano un ritardo di quasi quattro minuti sul vincitore. Più aperto invece l’epilogo della gara femminile. Grazie ad un primo giro veloce, Petra Pircher, vincitrice nel 2009, correva in testa con quattro inseguitrici a meno di 30 secondi. Sul secondo giro però, la 38enne di Lasa ha ceduto a Monica Carlin. La trentina ha vinto in 1:24.17 davanti alla Pircher (1:25:22) e ad Edeltraud Thaler (1:26:40), la vincitrice della scorsa edizione. “Questo secondo posto vale per me come una vittoria, perché il mio vero obiettivo è la classifica generale del circuito Top7″, ha detto la Pircher al traguardo. Era giunto seconda già l’anno scorso, ma nella “Mezza” del Lago di Caldaro non aveva mai corso così veloce come oggi. Nella gara panoramica (1 giro, 10.550 m), Alex Stuffer non aveva problemi a spuntarla in 35:09 minuti. L’ex mezzofondista di Vipiteno, che sta preparando una maratona, nel 2009 aveva vinto anche la prima edizione della “Panoramica”. Nella gara femminile invece si è imposta la trentina Nicoletta Valentini in 36:27 minuti. Per la cronaca: Alla prima uscita della gara non competitiva hanno partecipato 130 podisti. Per dire: i 1000 iscritti sono davvero dietro l’angolo. Risultati, 7^ Mezza Maratona Lago di Caldaro: Mezza Maratona, uomini: 1. Hannes Rungger (Sportler Team) 1:08:32 2. Francesco Bazzanella (Atl. Trento) 1:09:43 3. Mikhail Mamleev (Sportler Team) 1:12:21 4. Hermann Achmüller (ASV Jenesien) 1:12:32 5. Volkmar Mair 1:13:02 Mezza Maratona, donne: 1. Monica Carlin (GS Valsugana) 1:24:17 2. Petra Pircher (Rennerclub Vinschgau) 1:25:22 3. Edeltraud Thaler (Telmekom Team Südtirol) 1:26:40 4. Maria Cristina Orlandi 1:26:45 5. Mirella Bergamo (GS Valsugana) 1:26:47 Gara panoramica, uomini (10.550 m): 1. Alex Stuffer (LF Sarntal) 35:09 2. Stefan Mair (Südtiroler Laufverein) 35:44 3. Herbert Gross (Telmekom Team Südtirol) 36:05 Gara panoramica, donne (10.550 m) 1. Valentina Nicoletti (At. Valli di Non e Sole) 36:27 2. Gerlinde Baldauf (Rennerclub Vinschgau) 40:45 3. Sara Berti (GS Valsugana) 41:08 Handbike: Uomini: 1. Roland Ruepp (20:39 Donne: 1. Claudia Schuler 23:54 Il sito della manifestazione: http://www.kalterersee-halbmarathon.com Il sito del circuito: http://www.top-7.it

Articolo letto 359 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login