Home » Mondo Trail » Grand Raid International du Cro Magnon: iscrizioni ancora aperte

Grand Raid International du Cro Magnon: iscrizioni ancora aperte

06/05/14

Il Comitato Organizzatore continua incessante a lavorare per la buona riuscita del nuovo Cro-Magnon in programma sabato 21 Giugno. Instancabile come sempre è Pietro Martinengo che, compiuto pochi giorni gli ottant’anni, continua imperterrito a spronare i suoi collaboratori affinché nulla venga lasciato al caso. Dopo aver chiuso il “piano sicurezza”, il Comitato ha iniziato ad analizzare il “road book” con il preciso e metodico posizionamento, ogni 3/4 chilometri, di segnalatori, controllori, uomini della sicurezza, mezzi di soccorso, e assicurazioni, così da poter intervenire al più presto in caso di incidente e dare agli atleti tutte le informazioni necessarie per correre in sicurezza il Grand Raid. In questa fase organizzativa anche l’approvvigionamento delle scorte alimentari è un’operazione importante.

2 f- Rifugio e pareti

I numeri per i rifornimenti e per il Pasta Party finale parlano chiaro, 1500 bottiglie tra acqua e coca-cola, 100 litri di succhi di frutta, 50 chili di frutta secca, 8000 tavolette di cioccolata, 1700 arance, 1400 banane, 250 chili di pasta e 110 chili di sugo al pomodoro, e 120 chili di formaggio. Un’organizzazione impegnata a 360 gradi per gestire tutti gli aspetti di un evento sportivo così articolato e impegnativo. Il Grand Raid du Cro-Magnon è un ultra-trail di montagna di circa 130 chilometri, con 7.800 metri di dislivello positivo e 8.800 metri di dislivello negativo, con partenza da Limone Piemonte e arrivo a Plage Marquet di Cap d’Ail, a pochi chilometri da Monaco. Oltre a essere  individuale, questa gara è aperta anche a squadre composte da due trailers, in staffetta, con cambio a Breil. Contemporaneamente, sullo stesso percorso, si svolgono altri due trails, uno, il “Trail del Marguareis”, che prenderà il via da Limone (ore 4 di sabato 21 Giugno) e arriverà a Breil (80 km, 4.800 mD+, 5.500 mD-). Il secondo trail denominato “Neander Trail” partirà da Breil e finirà a Cap d’Ail (50km, 3.000 mD+, 3.300) con partenza alle ore 18 di sabato.

le fort CENTRAL BRID

Le iscrizioni alla gara più lunga sono ancora aperte, inoltre sono disponibili alcuni pettorali per le gare minori. Tutte le informazioni per iscriversi ai due trails si possono trovare su www.cromagnon-extremerace.com. Per quanto riguarda il programma venerdì 21 giugno i primi pullman partiranno da Cap d’Ail da mezzogiorno e fino alle ore 14,30 per raggiungere Limone dove nei pressi del Piazzale Nord (Piazza Giovanni Boccaccio) saranno distribuiti i pettorali e i pacchi gara. Successivamente la carovana del Cro-Magnon si sposterà al teatro “Alla Confraternita” per il consueto briefing tecnico di presentazione. Alla presentazione sarà presente il padrino della corsa Marco Olmo. Olmo, 6 volte vincitore del Cro-Magnon illustrerà i tratti più difficili del percorso e potrà dare utili consigli ai trailer. Alle ore 19 inizierà il pasta party sotto al tendone di Piazzale Nord, ma i trailer andranno a dormire presto perché la sveglia suonerà alle 2.30, colazione e partenza alle ore 4. Il tracciato di gara che da Limone Piemonte, attraversando il Parco del Marguareis, toccando Breil sur Roya arriverà a pochi metri dal mare al confine con il Principato di Monaco, misura circa 130 chilometri, con 7.800 metri di dislivello positivo e 8.800 metri di dislivello negativo. La neve in alcuni tratti del percorso è ancora tanta, il Comitato Organizzatore si auspica di poter utilizzare il tracciato originale, ma se la neve non dovesse sciogliersi è già pronto un “piano B” con itinerario alternativo.

Articolo letto 124 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login