Home » Notizie » Corsa in Montagna » Golinelli e Pivk campioni dello skyrunning a caccia della prima vera maglia azzurra

Golinelli e Pivk campioni dello skyrunning a caccia della prima vera maglia azzurra

16/05/13

Tutto pronto a Sondalo per l’edizione 2013 di “4 Passi in Casa Nostra”, la kermesse podistica proposta dall’Atletica Alta Valtellina che domenica assegnerà i titoli italiani Fidal di corsa in montagna lunghe distanze.

Mentre mancano poche ore alla chiusura iscrizioni, fissata per venerdì alle ore 12, sfogliando la lista partenti spiccano i nomi di diversi big della specialità. Salvo sorprese dell’ultima, ora a contendersi un primo posto che vale anche una convocazione in azzurro vi sono il friulano Tadei Pivk dell’Aldo Moro di Paluzza e il lecchese Nicola Golinelli del Ger Rancio. Attenzione però anche a veri e propri specialisti della corsa in montagna quali Emanuele Manzi, Massimiliano Zanaboni, Rolando Piana e Andrea Regazzoni: «Il parterre di assoluto livello – ha dichiarato il recordman della gara Tadei Pivk -. Quella di Sondalo è una gara che conosco bene e che attendo con ansia per capire quale è il mio attuale stato di forma e quello dei miei avversari».

Entrando nei dettagli l’atleta della scuderia Crazy/SCOTT ha proseguito: «Personalmente sto bene nonostante un problema alla gamba che mi è costato un leggero ritardo di preparazione. Vista la durezza del tracciato ritengo che il Golinelli visto nelle prime  stagionali sarà un avversario assai scomodo da gestire. La mia tattica? Cercare di non partire troppo forte per non saltare nella seconda parte del percorso».

Per quanto riguarda la gara in rosa, salvo l’inserimento di new entry dell’ultima ora, a giocarsi gara, titolo e sogno azzurro dovrebbero essere la portacolori del Rupe Magna nonché vincitrice del recente Trofeo Mezzalama di scialpinismo Raffaella Rossi e la friulana dell’Aldo Moro Paola Romanin. Ruolo di outsider, invece, per la tenace skyrunner lecchese Lorenza Combi.

Da ricordare che, mentre gli atleti del settore assoluto saranno impegnati sul muscolare tracciato da 24km, articolati in tre salite e altrettante discese (dislivello positivo prossimo ai 1600m), per il settore giovanile sono previste in zona parterre delle manifestazioni promozionali con tanti premi per tutti

Migliori prestazioni cronometriche:

I primati da battere restano il 2h04’09” di Tadei Pivk e il 2h29’13” di Emanuela Brizio.

ATTENZIONE:

Le iscrizioni dovranno pervenire entro le 12:00 di venerdì 17 maggio 2013. Per quanto riguarda la viabilità, nonostante la chiusura della Superstrada Lecco – Colico, lo stop dei mezzi pesanti non dovrebbe creare grossi intoppi al traffico stradale. E’ consigliabile per chi arriva da Bergamo/Brescia passare per l’Aprica

 

“La scienza al servizio della montagna”…Un convegno da non perdere:

Quella di Sondalo non sarà solo tappa tricolore fine a se stessa. Sabato, presso il Palasport di Via Verdi con inizio alle ore 16.30, è previsto un Convegno Nazionale promosso del Centro Studi e Ricerche-FIDAL col seguente tema :  LA SCIENZA AL SERVIZIO DELLA MONTAGNA.

 

I relatori saranno: 

 

– Prof. Nicola Silvaggi (Direttore Tecnico Ricerca Applicata): La ricerca scientifica applicata all’Atletica Leggera ed alla Corsa in Montagna (Premessa) –  Aspetti e condizionamenti della forza nella corsa in salita e in discesa (relazione);

 

– Dott. Enrico Arcelli (Comitato Scientifico – FIDAL): Alimentazione e nutrizione degli atleti alle diverse altitudini di gara;

 

– Dott. Giulio Rossi (D.R. Centro valutazione funzionale Sondalo) e Dott. Alessandro Fugagnoli (pneumologo e fisiopatologo respiratorio Ospedale Sondalo): Dal laboratorio al campo-gara – applicazione pratica della valutazione funzionale;

 

-Moderatore : Prof. Fabrizio Anselmo (Collaboratore Dir.Tecnica-FIDAL/Referente Progetto speciale Corsa in Montagna).

 

E’ stato altresì comunicato che sarà cura del Centro Studi predisporre i crediti formativi per istruttori, allenatori e studenti universitari, corredati dai relativi attestati.

 

 

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE:

Sabato 18 maggio 2013

Dalle ore 15.30 alle ore 17.30 è possibile iscriversi e/o ritirare il pacco gara nell’ufficio della proloco di Sondalo presso il Palazzo dello sport in località Bolladore.

Domenica 19 maggio 2013   

ore 7.30  ritrovo atleti presso il Palazzo dello sport in località Bolladore per ritiro pacco gara.

ore 9.30  partenza della settima edizione di “4 Passi in casa Nostra”. Dalle 9.00 alle 9.45 ritrovo per bimbi e ragazzi

ore 11.30 arrivo previsto primo concorrente del campionato italiano lunghe distanze.

dalle ore 13.00   pranzo presso il Palazzo dello sport per atleti e simpatizzanti e premiazioni a seguire.

Per maggiori info: www.sondaloskyrace.it

 

Maurizio Torri

Articolo letto 324 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login