Home » Notizie » Corsa in Montagna » FlettaTrail® 2014 : svelato il montepremi, pacco gara con gadget super!

FlettaTrail® 2014 : svelato il montepremi, pacco gara con gadget super!

28/06/14

Tra poco più di un mese si farà sul serio a Malonno, per correre con i campioni, per ammirare dal vivo sfide che rimarranno nella leggenda, per scrivere nuovi record…Montepremi da fuochi d’artificio, con traguardi volanti e super bonus per record e per chi rimane sotto il fatidico muri di 1h30’ per gli uomini e 1h45’ per le donne.

Si avvicina a grandi passi la data fatidica del 3 agosto 2014, il giorno del FlettaTrail2014, il giorno del capitolo numero 51 di una “saga” vera e propria nella storia della corsa in montagna. A Malonno, in alta valle camonica, il comitato organizzatore è al lavoro da mesi per allestire al meglio un altro grande week end di sport e di festa, come da oltre mezzo secolo è tradizione per la comunità Malonnese, legata visceralmente a questo sport ed a questo movimento.

FlettaTrail2013: Elisa Desco stravince e scrive il nuovo record  - foto Luca Bonomelli(c)

FlettaTrail2013: Elisa Desco stravince e scrive il nuovo record – foto Luca Bonomelli(c)

Dopo la grande festa per l’importante traguardo dei 50’ anni l’Unione Sportiva Malonno intende proseguire la propria avventura nel settore corsa in montagna, anche rinnovando il proprio impegno sia in veste societaria che organizzativa. Dopo alcune stagioni in cui è stato soprattutto il settore amatori e master quello di riferimento, l’US ha intrapreso un discorso tecnico con la collaborazione del Coordinatore Federale del progetto Corsa in montagna,  Paolo Germanetto e con l’atleta professionista della Forestale Emanuele Manzi. L’obiettivo è quello di dare corso ad un progetto tecnico/agonistico che possa sia reclutare sul territorio i più giovani ed i bambini delle scuole, cercando di favorire il loro inserimento nella disciplina della corsa in montagna, ed in aggiunta organizzare l’attività di assoluti e master sotto un profilo più articolato.

 

Se questo è un progetto dell’UNIONE SPORTIVA a medio lungo termine, nel breve c’è sicuramente l’impegno del FlettaTrail®, che anche quest’anno sarà la vetrina principale e l’Evento con la E maiuscola dell’estate Malonnese.

La macchina organizzativa è già a buon punto e come sempre a Malonno non mancano le novità:

già detto della possibilità di iscriversi online grazie al servizio MYSDAM™. (vi si accede facilmente dalla home page del sito ufficiale della manifestazione www.flettatrail.it ed in pochi semplici passi si conferma la propria iscrizione) viene ora svelato il pacco gara, oltre ad alcune novità legate al percorso.

 

Agli iscritti del FlettaTrail® 2014 verrà infatti offerta la consueta tripla opzione tra un pacco gara “easy” con il solo pettorale e la T-shirt ufficiale dell’evento, al pacco gara “medium” comprensivo di pettorale+gadget tecnico+t-shirt ufficiale, fino all’All Inclusive formato dal pacco medium + un ricchissimo buono pasto.

 

La chicca è sicuramente il gadget tecnico 2014: in collaborazione con il leader mondiale del settore, e sponsor tecnico di questa edizione, COMPRESSPORT™ , il FlettaTrail®2014 ha infatti griffato una propria serie personalizzata degli ormai famosi “R2-CalfGuards®” che da oltre un anno vediamo sempre ai polpacci di alcuni idoli del mountain running mondiale come Elisa Desco, Marco De Gasperi, Luca Cagnati ed altri campionissimi. Un “Must” per i trailer più audaci, che con lo zainetto Ghost  inserito nel pacco gara 2013 possono quindi sempre contare sul FlettaTrail® per rifarsi anche il look ed aggiungere qualche accessorio unico ed originale al proprio equipaggiamento.

 

la bozza confermata a Compressport del Gadget tecnico FlettaTrail2014: gli ormai mitici R2 del Dega e di Elisa Desco....griffati US Malonno

la bozza confermata a Compressport del Gadget tecnico FlettaTrail2014: gli ormai mitici R2 del Dega e di Elisa Desco….griffati US Malonno

Ma non finisce qui: con la consueta accuratezza i volontari stanno sistemano il tracciato di gara, intervenendo nei punti con cui l’inverno è stato poco clemente, il percorso sarà ancora grande protagonista della gara di Malonno, con la sua varietà di scenari e situazioni naturali, il suo viaggio nella storia con il passaggio nelle vecchie contrade e nelle passate sedi di arrivo della kermesse (qui si corre in montagna dal 1964!!), le sue varianti tecniche che esaltano soprattutto il cambio di ritmo, l’intensità e la velocità. C’è anche una variante: in prossimità del km 6,5 è stata prevista una leggera deviazione rispetto al tracciato originario. La scelta è stata fatta per evitare circa 1,5 km di strada bianca carrozzabile ed inserire invece al suo posto un tratto più tecnico e totalmente immerso nella natura. Inizialmente al tornante della frazione Landò si gira a destra in direzione della località “Marcadenti” che si raggiunge velocemente mediante una strada sterrata. Da Marcadenti si imbocca un bel sentiero dapprima nel bosco e successivamente nei pascoli sottostanti la frazione di “Lezza”, da dove ci si ricongiunge con il normale percorso. Non cambiano ne la distanza ne il dislivello e pertanto la sfida agonistica anche contro il cronometro sarà tutta confermata.  D’altronde correre a Malonno è sempre stata una questione per veri atleti se è vero come è vero che tutti i medagliati azzurri di corsa in montagna, europei e mondiali, hanno corso almeno una volta a Malonno: fin dai tempi di Fausto Bonzi e Alfonso Vallicella per arrivare ai nostri giorni a Molinari, Gaiardo, De Gasperi, Dematteis, senza contare le sfide mitiche che videro finanche l’Olimpionico Gelindo Bordin correre l’allora Malonno-Fletta in una sfida titanica contro Privato Pezzoli.

 

FlettaTrail2014: la variante al percorso, ecco il tratto iniziale dopo il tornante di Landò

FlettaTrail2014: la variante al percorso, ecco il tratto iniziale dopo il tornante di Landò

FlettaTrail2014: la variante al percorso, verso Marcadenti

FlettaTrail2014: la variante al percorso, verso Marcadenti

FlettaTrail2014: la variante al percorso, si sale verso Lezza

FlettaTrail2014: la variante al percorso, si sale verso Lezza

FlettaTrail2014: la variante al percorso, la parte finale

FlettaTrail2014: la variante al percorso, la parte finale

FlettaTrail2014: la variante al percorso, ormai a Lezza

FlettaTrail2014: la variante al percorso, ormai a Lezza

Il background è insomma quello della gara top, che come tale anche nella scorsa edizione ha registrato un entusiasmante doppia sfida con la rincorsa di Marco De Gasperi e del Ceko Robert Krupicka al fenomeno eritreo Abraham Kidane Habtom nella gara maschile o la sfida al femminile e tutta in chiave azzurra tra Elisa Desco ed Antonella Confortola. Con ambedue i record stracciati nel 2013 l’US Malonno ha pensato bene di impreziosire ulteriormente il montepremi prevedendo sia due traguardi volanti, posizionati in corrispondenza del passaggio a Odecla, dopo la prima terribile salita (il famoso “muro” di Dùrna) e successivamente al GPM della gara presso il Campass. Al bonus dei traguardi volanti si aggiunge anche quello finale che verrà riconosciuto agli atleti in grado di abbattere i riferimenti cronometrici del FlettaTrail®: 1h30’ per gli uomini e 1h45’ per le donne. Ovviamente anche i record assoluti, se battuti, premieranno generosamente i due vincitori. Uno sforzo anche economico non indifferente insomma, che però il team organizzativo ha deliberato senza esitare, certo che un parterre di campioni come quello che si sta cercando di allestire meriti un doveroso riconoscimento.

scarica qui il pdf del Montepremi Ufficiale del FlettaTrail2014 : montepremi_FlettaTrail_2014

Da sempre però FlettaTrail® è sinomino prima di tutto di spettacolo, natura, divertimento e vera corsa in montagna: per tutti, grandi e piccoli, che nel week end tra il 2 ed il 3 agosto a Malonno potranno scegliere se partecipare semplicemente agli eventi di contorno come la festa del Sabato con aperitivo in piazza, spiedo e musica da vivo, la presentazione dei top runner, o correndo a fianco dei campioni la domenica, in cui sarà come sempre organizzata anche una gara giovanile: il Mini FlettaTrail®

Per qualsiasi info necessaria sono attivi il sito ufficiale www.flettatrail.it ed i social network: Twitter™ e Facebook™

 

C’è solo un appuntamento amici sportivi per aprire agosto alla grande: a Malonno, il Paese della Corsa in Montagna….un grande FlettaTrail® !!

 

ALEX SCOLARI

Addetto Stampa FlettaTrail® 2014 – trofeo Memorial Bianchi Malonno – twitter: @MemorialBianchi

alessandro.scolari@hotmail.it  – cel: 3467964362

per tutte le info, novità e mappe percorso: www.flettatrail.it www.memorialbianchi.it

marchio_trail

Articolo letto 600 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login