Home » Mondo Skyrunning » Elisa Compagnoni e Nadir Maguet vincono il Gran Sasso vertical run

Elisa Compagnoni e Nadir Maguet vincono il Gran Sasso vertical run

04/08/13

Si è conclusa con il Gran Sasso d’Italia Vertical Run, la prima giornata della “tre giorni” organizzata da SDS, dedicata alla montagna ed allo skyrunning, la specialistà sportiva per i corridori che amano le sfide difficili. La gara, che ha visto partire, circa 100 atleti provenienti da varie parti d’Italia e da alcuni stati esteri, è stata la Finale del Campionato Italiano di Vertical Kilometer. Il percorso, interamente in salita, ricalca quello dei “tre valloni”, lungo 3,5Km e 1000m di D+, da Fonte Cerreto a Campo Imperatore. Tra i partecipanti a questa edizione nomi illustri: Silvia Serafini, Elisa Compagnoni, Marco Facchinelli e Nadir Maguet.

campioni1

 

Questi i vincitori della prova

Al femminile
Elisa Compagnoni – Atletica Alta Vatellina – 46’13 (RECORD)
Silvia Serafini – Team Salomon Agisko – 46’52
Francesca Rossi – 48’31

Al maschile
Nadir Maguet – Team La Sportiva – 38’17 (RECORD)
Marco Facchinelli – Team La La Sportiva Bogn Da Nia – 39”53
Antonio Carfagnini – Team Tecnica SDS L’Aquila – 41’59
Grande spettacolo sul sentiero dei “Tre valloni”, con i primi due della classifica maschile entrambi sotto il record detenuto fino ad oggi da Paolo Gotti(2012), mentre tutto il podio femminile è sceso sotto il precedente record di Orietta Calliari (2012).

La F.I.Sky., per mano del Segretario Generale Dario Busi, ha premiato i due atleti Campioni Italiani Vertical Kilometer 2013: Elisa Compagnoni e Marco Facchinelli

Articolo letto 243 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login