Home » Mondo Trail » Ecco Dortmund Indoor: quando il trail diventa puro spettacolo da sala

Ecco Dortmund Indoor: quando il trail diventa puro spettacolo da sala

25/02/13

Una tre giorni di emozioni, nello scorso weekend in occasione del “TRAIL ECCO INDOOR 2013″, al Westfalenhallen di Dortmund (Ger).

E’ qui che il Trail Running diventa spettacolo puro da sala, come potete vedere dalle immagini.

I numeri parlano di 650 metri cubi di terra, 11 metri cubi di ghiaia, 22 metri cubi di sabbia, a 50 metri cubi di neve, 61 di roccia, 504 metri lineari di legno, 19 tronchi d’albero, e molti altri materiali naturali per allestire il tutto.

La manifestazione ha alzato il sipario il 22 febbraio con la gara Sprint, e qui,  Florian Reichert vincitore della scorsa edizione del “Trail ECCO INDOOR”, ha imposto subito la sua legge, così come la vincitrice fra le donne del 2012, Sonja Vogt.

Sonja Vogt

Cinque minuti di sforzo massimale, nei quali Florian Reichert sembra trovarsi a suo perfetto agio. L’atleta di Göttingen con una partenza fulminea ha vinto in 4:53,6 minuti. Tre secondi dietro giungeva Knut Hohler (Dortmund). “La mia partenza non è stata ideale, non sono allenato per gare così corte, è stato davvero difficile.
Nelle donne vittoria di  Sonja Vogt (Iserlohn) seguita da Natascha Schmitt (Francoforte).

Un passaggio della gara Sprint

Sabato è andato in scena il “Kids Day al TRAIL ECCO INDOOR”, al Westfalenhallen di Dortmund c’era una grande atmosfera di festa e sport. Oltre 830 bambini in rappresentanza di sette scuole Dortmund, hanno provato l’emozione di correre un Trail artificiale, fatto di sentieri sterrati, di fango, neve, ostacoli naturali creati appositamente sul percorso del TRAIL ECCO INDOOR.

 

I bambini pronti per l'indoor Trail

Successivamente, il numeroso pubblico ha potuto godersi il duello nella distanza più lunga fra Kunt Hohler e Florian Reichert , protagonisti il giorno precedente.
Circa 50 gli espositori di aziende di calzature, abbigliamento e accessori a fare da cornice in questa festa del trail-running in Germania, dove sia l’ingresso che l’iscrizione erano completamente gratuiti

Un tratto esterno nella neve

.

Quattro giri di un percorso lungo 1,3 km con circa 60 metri di dislivello. In una gara entusiasmante, Florian Reichert si è assicurato dopo aver vinto lo sprint, anche il primo posto sui 5,2Km con Riechers Sören (nazionale di orienteering) e Jasper Cirkel sul secondo e al terzo posto. Kunt Hohler, non è riuscito a tenere il passo dei primi ed ha tagliato il traguardo al quinto posto. Nella classifica generale, primo Florian Reichert, secondo Riechers Sören e terzo posto per Knut Hohler.

Per le donne, la lotta è stata tra la campionessa uscente Sonja Vogt (Iserlohn) e Natascha Schmitt (Francoforte) . Al terzo posto terminava la sua fatica Anna Reinhardt (Erfurt) .

Domenica c’è stata la chiusura di questi “ECCO INDOOR 2013″. Ad iniziare, questa volta, la gara dedicata alle famiglie, che ha riscosso un grande successo, quindi la Relay ECCO Skicircus, una staffetta di 8 giri al termine della quale è stato eletto il “Trail King” e la ” Trail Queen”. Sui 10,4 km di perorso, i vincitori sono risultati ancora Florian Reichert e Sonja Vogt.

Tutte le info su www.indoortrail.de

Classifiche:

http://services.datasport.com/2013/lauf/indoortrail/

 

Articolo letto 431 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login