Home » Notizie » Altre specialità » Domani parte la spedizione azzurra per gli Europei di cross

Domani parte la spedizione azzurra per gli Europei di cross

05/12/13

De Nard

Ultimo atto per l’atletica azzurra. Domani, venerdì 6 dicembre una folta pattuglia di specialisti della corsa attraverso i campi sbarcherà a Belgrado, dove domenica è in programma il campionato europeo di corsa campestre. Un appuntamento ad onor del vero abbastanza scevro di risultati per i nostri nel corso delle venti edizioni. Qualche eccezione però la dobbiamo fare. Ad esempio a Ferrara nel ’98 l’oro a squadre venne conquistato, oppure ancora a S. Giorgio su Legnano, alle porte di Milano un piccolo e simpatico molisano, Andrea Lalli, guadagnò le porte del paradiso andando a vincere tra gli junior, ripetendosi poi a Bruxelles nel under 23 e lo scoro anno tra i senior a Budapest. In venti edizioni c’è un azzurro che ha costruito tutta la sua stagione su questo avvenimento, si tratta di Gabriele De Nard, 39enne, che anche questa volta da campione italiano assoluto sarà al via nella capitale serba. De Nard vanta 19 presenze in questa rassegna continentale, allori a squadre (ori e bronzi) e una medaglia di cartone a Thun in Svizzera nel 2001.

La nazionale italiana potrà contare sull’apporto oltre a De Nard di Daniele Meucci, terzo lo scorso anno, reduce dalla maratona di New York, mentre Lalli resta a casa. Il suo obiettivo quest’anno è la maratona degli Europei di Zurigo, dunque per ora niente cross, peccato che all’inizio del prossimo anno lo vedremo quasi certamente sui prati del Campaccio. Non una formazione a livello senior da podio, questo si deve segnalare.

Lalli2

Non da podio, ma da risultato certamente migliore le ragazze seniores con atlete di buon livello come Romagnolo, Ejjafini e Inglese, le ragazze se la dovranno vedere con le lusitane e le spagnole, non dimenticando le ex jugoslave che giocano in casa.

La formazione italiana che dovrebbe garantirci un posto sul podio è quella juniores. Significativa la dichiarazione di Stefano Baldini dopo il cross della Valsugana: “potremmo portare due squadre”. Ne basta ad ogni buon conto una con i gemelli Dini i fratelli Neka e Yema Crippa e Quazzola. I ragazzini promettono scintille? Così come la figlia d’arte Federica Del Buono. Si dia loro credito e incrociamo le dita. Il futuro è dalla loro parte. Domenica il responso.

Uomini

Seniores – Alex Baldaccini, Giammarco Buttazzo, Gabriele Carletti, Gabriele De Nard, Daniele Meucci, Partick Nasti;

Under 23 – Daniele D’Onofrio, Michele Fontana, Giuseppe Gerratana, Stefano Massimi, Andrea Sanguinetti, Andrea Tagnese;

Juniores – Yemaneberhan Crippa, Nekagenet Crippa, Lorenzo Dini, Samuele Dini, Italo Quazzola, Osama Zoghlami.

Donne

Senior – Elisa Desco, Nadia Ejjafini, Veronica Inglese, Silvia La Barbera, Valeria Roffino, Elena Romagnolo;

Under 23 – Virginia Maria Abate, Laura Bottini, Sara Galimberti, Martina Merlo, Laura Papagna, Giulia Viola;

Juniores – Federica Del Buono, Sveva Fascetti, Giulia Mattioli, Angelica Olmo, Elisabetta Ottonello, Anna Stefani.

Lista iscritti per gara

Walter Brambilla

Foto Colombo/Fidal – Elio Panciera

 

Articolo letto 198 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login