Home » Altre notizie » Di Bert e Molinari trionfano al Giro dei Masi pro Emilia Romagna

Di Bert e Molinari trionfano al Giro dei Masi pro Emilia Romagna

18/06/12

Terminata la 27^ edizione del GIRO DEI MASI con il NUOVO percorso cercato e voluto all’organizzazione del Lagarina Crus team, proprio per andare a ripercorrere tutti i MASI di Pedersano. Partenza da Villa Lagarina e arrivo nel Campo sportivo di Pedersano “tirato a nuovo” dai volontari del paese appositamente per le 2 settimane di sport in corso nella frazione collinare. Alla partenza di questa che è la 1^prova del GRAN PREMIO MONTAGNE TRENTINE oltre 150 atleti delle categorie assolute, master e per la 2^ edizione anche il settore giovanile per il Trofeo Scoiattoli Trentini. Al femminile vittoria netta della specialista dell’Atletica Trento Ljudmila Di Bert che stacca di un minuto la compagna di colori Elektra Bonvecchio, che comunque dimostra un ottimo stato di forma . Tra i maschi vince il “solito” camoscio trentino Antonio Molinari (Atl.Trento), dimostrando a se s tesso ed agli altri una longevità atletica espressa ad alto livello fuori dal comune. La sua cavalcata solitaria, mai messa in discussione, permette una lotta solo per il secondo posto che si aggiudica Paolo Omicini, già protagonista nelle corse su strada primaverili e portacolori della SA Valchiese; terzo posto conquistato con una discesa di ottimo livello dal giovane Enrico Cozzini. Tra gli Junior Maschili si impone un ottimo Robol Dennis portacolori della società organizzatrice Lagarina Crus Team, mentre fra le femmine è Bortolotti Hilary del Trilacum a primeggiare. Ottimo successo anche per gli Scoiattoli Trentini, competizione destinata al settore giovanile; fra gli allievi Federico Rosa (Atl.Trento) anticipa tutti e fra le coetanee Desirè Bortolotti si conferma la migliore (Trilacum); nei cadetti/e un ottimo Stefano Anesi (Clarina) e la figlia d’arte Veronica Bertolla (Val di Non e Sole) si aggiudicano la vittoria. Nei ragazzi/e sono Marco Anesi (clarina) Linda Palumbo (Clarina) che anticipano la lunga fila dei protagonisti.

Al termine delle Gare si sono svolte le premiazioni per tutte le Categorie. Il direttivo del Lagarina Crus team ha voluto dedicare tale premiazione ai terremotati dell’Emilia Romagna acquistando il Parmigiano Reggiano direttamente nei magazzini colpiti dal sisma con l’intento di essere vicini e solidali alla gente chiamata a sopportare questo difficile momento.

Fra le società netta la vittoria del Lagarina Crus Team che si aggiudica il TROFEO ZANDONAI FLAVIO davanti all’Atletica Team Loppio e al GS Valsugana. Tra categorie giovanili ha la meglio la TRILACUM davanti alla Clarina.

Si chiude il Giro dei Masi edizione 2012 che come novità ha proposto un percorso apprezzato dei concorrenti, se verrà riproposto nella prossima edizione 2013 sarà valutato dagli organizzatori.

Dal sito http://www.lagarinacrusteam.eu/index.php

Articolo letto 120 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login