Home » Notizie » Corsa in Montagna » Carlo Ratti e Ilaria Bianchi su tutti al Monte Barro Running di Galbiate (Lc)

Carlo Ratti e Ilaria Bianchi su tutti al Monte Barro Running di Galbiate (Lc)

13/04/14

Una gara che continua in modo esponenziale a crescere nei numeri, stiamo parlando della Monte Barro Running, valido quale Trofeo Luigi Galbiati a.m.

Una panoramica dal Monte Barro (Photo www.parcobarro.lombardia.it)

Una panoramica dal Monte Barro (Photo www.parcobarro.lombardia.it)

Cinquecento gli iscritti, con iscrizioni chiuse anzitempo, nella competizione svoltasi questa mattina a Galbiate in provincia di Lecco. Il locale Gruppo Podistico ha allestito in maniera egregia questa terza edizione,  il cui  percorso si snodava dal centro cittadino fino sulle pendici del Monte Barro, terreno di allenamento per moltissimi trail runners di Lecco e Brianza. Una volta in cima, gli atleti, dovevano affrontare la picchiata finale di nuovo verso Galbiate dopo aver percorso i 12,5 km del tracciato.

Il serpentone degli atleti impegnati nella salita

Il serpentone degli atleti impegnati nella salita

Subito dopo la partenza, in testa si formava un gruppetto nei primi 3 chilometri ondulati su asfalto. All’attacco del sentiero che porta di nuovo al centro abitato, davanti conducevano il duo dei Falchi Lecco, Carlo Ratti ed Eros Redaelli, assieme al bergamasco Michele Semperboni. Questi atleti proseguivano per gran parte della ripida mulattiera in salita che conduce fin sotto la vetta. Ratti tentava di scrollarsi si dosso Semperboni, il quale però non cedeva facilmente il passo al lecchese. Finalmente, dopo la lunga discesa filante verso il traguardo, avveniva l’allungo decisivo del portacolori dei Falchi Carlo Ratti, peraltro già vincitore della prima edizione, che tagliava il traguardo nel tempo di 1h04’41”, lasciando Semperboni a soli 4″ di distacco. Molto vicino ai due contendenti anche  Eros Redaelli, a 24″, che già ha palesato una buona condizione di forma quest’anno. Roberto Artusi e Tiziano Ticozzelli, entrambi con la casacca del CA Lizzoli, si piazzavano al quarto e al quinto posto rispettivamente, con distacchi di 1’39” e 1’58”.

Il vincitore della gara Carlo Ratti

Il vincitore della gara Carlo Ratti

La gara in rosa ha visto dominatrice la ex nazionale di corsa in montagna Ilaria Bianchi, ora in forza al G.S. Miotti Arcisate, 31^ assoluta in 1h14’40”. Il secondo gradino del podio è andato a Chiara Fumagalli (I Bocia Verano Brianza), al traguardo in 1h18’02”, e il terzo a Francesca Ruconi (Falchi Lecco) in 1h21’35”.

Le classifiche dei primi 10 maschili: 

1 332 RATTI CARLO ASD FALCHI LECCO 1:04:41
2 431 SEMPERBONI MICHELE ALTITUDE RACE 1:04:45 +0:00:04
3 94 RADAELLI EROS ASD FALCHI LECCO 1:05:05 +0:00:24
4 478 ARTUSI ROBERTO C.A. LIZZOLI 1:06:20 +0:01:39
5 106 TICOZZELLI ADRIANO C.A. LIZZOLI 1:06:39 +0:01:58
6 371 RIGAMONTI ALESSANDRO OSA VALMADRERA 1:07:54 +0:03:13
7 444 SALA MORENO SEC CIVATE 1:07:55 +0:03:14
8 335 LANFRANCONI MARCO ASD FALCHI LECCO 1:08:18 +0:03:36
9 303 RIVA FRANCESCO SEV VALMADRERA 1:08:18 +0:03:37
10 145 TARABINI MATTEO GS VALGEROLA 1:08:19 +0:03:38

 

Prime 10 donne:

 

31 121 BIANCHI ILARIA G.S.MIOTTI ARCISATE 1:14:40 +0:09:58
57 153 FUMAGALLI CHIARA I BOCIA VERANO B.ZA 1:18:02 +0:13:21
92 86 RUSCONI FRANCESCA ASD FALCHI LECCO 1:21:35 +0:16:54
95 194 GILARDI DANIELA SEV VALMADRERA 1:21:46 +0:17:04
105 239 MICHELI ELENA GSA COMETA 1:22:35 +0:17:54
133 299 CAVALLI GIOVANNA RUNNERS BERGAMO 1:24:38 +0:19:56
180 461 SANTINI SILVIA 1:28:02 +0:23:21
201 156 COLNAGHI ALESSIA I GAMBER DE CUNCURESS 1:30:05 +0:25:24
217 123 CUCCHI CINZIA GP TALAMONA 1:30:54 +0:26:13
218 381 VALSECCHI LAURA OSA VALMADRERA 1:31:05 +0:26:24

 

Articolo letto 546 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login