Home » Notizie » Altre specialità » Buon quarto posto per Bonacina sul grattacielo Rondo I a Varsavia

Buon quarto posto per Bonacina sul grattacielo Rondo I a Varsavia

17/03/14

Tra gli uomini 19^ piazza per Dario Fracassi

Oltre 500 gli atleti al via provenienti da 11 nazioni

9

Cristina Bonacina al via

Era il grattacielo Rondo 1 di Varsavia, l’obbiettivo  dello scorso week end  , della vertical runners Pontidese Cristina Bonacina . Trentotto piani, 836 gradini per 142 metri di dislivello da ripetere 2  volte per le migliori 12 classificate della qualificazione, con partenza in base al gap accumulato nella prima prova.

Cento atlete,  provenienti da 6 nazioni, si sono confrontate nella quarta edizione di una gara che ormai sta diventando un punto di riferimento per i migliori interpreti del vertical running.

1962812_592141587543492_293330053_n

Cristina , già seconda nel 2012, ha ottenuto la quarta piazza  sia nella qualificazione e, cosa più  importante, è riuscita a confermarla anche i finale. La prova è andata alla locale Wisniewka seguita dalla Slovacca Svabikova e terza la vincitrice dell’edizione 2012 la polacca  Ficner.

” Sono veramente soddisfatta della mia prova, ho corso molto vicino ai tempi che mi hanno permesso di arrivare seconda nel 2012. L’anno scorso , appena rientrata dall’operazione giunsi diciassettesima, e ora essere qui nuovamente a lottare per il podio mi conferma che la strada intrapresa è quella giusta”.

Da segnalare , nella prova maschile vinta dal Polacco  ŁOBODZIŃSKI PIOTR , la 19^ piazza del marito della Bonacina Dario Fracassi alle prese con 400 atleti provenienti da 11 nazioni.

Dario

Dario Fracassi poco prima del via

“Sapevo che sarebbe stato impossibile entrare in finale, sono comunque parzialmente soddisfatto avendo battuto l’atleta tedesco che mi aveva preceduto  nella prova londinese della scorsa settimana “

Ora 3 settimane di allenamento in previsione della prova Estone  di Tallin del 6 aprile, sulla Torre Televisiva  che li porterà alla terrazza panoramica rotante , posta ai 170 metri dal suolo.

http://www.online.datasport.pl/results1089/index.php

Articolo letto 186 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login