Home » Altre notizie » Buja: sulle strade di Ippolito Nievo

Buja: sulle strade di Ippolito Nievo

08/12/11

Una splendida e tiepida giornata di sole ha accompagnato lo svolgimento della XII edizione della Maratonina di Buja (Ud) e della valle del Cormòr, denominata “Sulle strade di Ippolito Nievo”. La gara, con sviluppo di 19.1 km, si snoda lungo strade e sentieri delle colline moreniche friulane che hanno dato i natali al poeta e patriota garibaldino. Il percorso, misto su asfalto e sterrato, presenta un continuo saliscendi, con passaggio tra boschi e borghi della pedemontana, ed arrivo sul Monte di Buja. Alla partenza circa 450 iscritti tra la competitiva e la non competitiva. La gara, organizzata dall’Atletica Buja – Treppo Grande, è stata vinta al maschile da Carlo Spinelli (Atletica Buja) in  1h09’59”, che è partito in testa ed ha mantenuto la posizione durante tutta la competizione; secondo posto per Franco Plesnikar (Atletica Buja) in 1h13’30”; terzo posto, su una distanza sicuramente a lui poco congeniale, per l’azzurro di ultra-maratona Ivan Cudin (GM Udinesi UOEI) in 1h 13’32”. Il finale della gara maschile ha visto l’errore di percorso, a pochi chilometri dall’arrivo, dei due atleti che si trovavano al secondo e terzo posto, Neukomm Denis (Stella Alpina) e Puntel Giuseppe (Atletica Dolce-Nord Est). In campo femminile vittoria per Chiara Trevisan (Atletica Buja) in 1h26’07”, seconda piazza per Lucia Olivieri (Gruppo Marciatori Gorizia) in 1h 28’29” e terzo posto per Susanna Vidoz (Happy Runners Club) in 1h 28’46”. In totale, 365 gli atleti che hanno concluso la gara competitiva.

Laura Ursella

Classifiche complete su http://www.tds-live.com o sul sito della società organizzatrice www.atleticabuja.it

 

Articolo letto 516 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login