Home » Mondo Skyrunning » Bonacina quinta sul grattacielo IFC di Shangai

Bonacina quinta sul grattacielo IFC di Shangai

31/10/14

Altra prova del Vertical Word Circuit che ha fatto tappa a Shanghai sull’International Financial Center , 57 piani per 1460 gradini . Nella prova cinese hanno partecipato un migliaio di atleti  provenienti da 10 nazioni diverse.

IMG_0872

La prova maschile ha visto la vittoria del talentuoso australiano Bourne che in 7’55 ha avuto la meglio sul polacco Lobodzinski  8’09” che a sua volta ha preceduto l’altro australiano Darren Wilson 8’25”.

A livello femminile la regina del circuito , l’australiana con passaporto di Singapore Susy Walsham con 9’19” a tenuto a debita distanza la brava cinese Gan che chiude la sua prova in 9’53  . La seguono in classifica la connazionale Hjen  in 11’01, quarta l’australiana Reid in 11’22 che precede Cristina Bonacina che chiude la sua fatica in 11’38.

12

” Sono soddisfatta della mia prova”  – queste le prime impressioni dell’assessore allo sport del Comune di Pontida –   ” La gara   non si è sviluppata sempre sulle scale, infatti in 3 occasioni , al 19°, 35° e 45° piano, abbiamo percorso  anche un tratto di 150 mt in piano  nella zona denominata ” di refrigerazione”  che ci ha consentito di tirare un poco il fiato e smorzare la fatica. Ora cercherò di chiudere bene la stagione con la finale di Hong Kong del 7 dicembre per confermare la seconda piazza nel circuito.

Se a livello femminile i giochi sono ormai fatti con la vittoria di Susy Walsham, a livello maschile la matematica non da ancora ragione al polacco Lobodzinski che dovrà aspettare la finale di Hong Kong per assicurarsi la vittoria a scapito del Belga Bekkali.

 

Articolo letto 87 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login