Home » Notizie » Corsa in Montagna » Baldaccini – Chevrier: vittorie casalinghe…

Baldaccini – Chevrier: vittorie casalinghe…

15/07/13

15 luglio 2013 – Weekend di vittorie in casa per i medagliati europei Alex Baldaccini e Xavier Chevrier. Il bergamasco del Gs Orobie, argento individuale a Borovets, ha bissato il successo del 2012 nella storica Scalata dello Zucco, precedendo senza troppi patemi d’animo e dopo 1h02’59” di gara, un brillante Fabio Ruga (Recastello Radici Group / 1h03’51”) e Gabriele Abate (Orecchiella / 1h05’20”). A San Pellegrino Terme, terra di campioni e là dove spesso si è corso per il tricolore, tra i migliori anche Cristian Terzi (Valli Bergamasche), quarto in 1h07’58”, e Danilo Bosio (Recastello), quinto in 1h08’42”.

Xavier Chevrier versione trailer

Xavier Chevrier versione trailer

Più semplice ancora la vittoria di Xavier Chevrier (Valli Bergamasche), estemporaneo protagonista del Licony Trail nella valdostana Morgex. Per lui, allenamento lungo chiuso in 2h12’15”, con un vantaggio di oltre 11′ sull’ex fondista azzurro Klaus Mariotti e su Davide Ansaldo. Nella prova femminile, dominio invece di Marlene Jocallaz (2h51’02”) su Stefania Canale e Laura Mara Maschi. Nel doppio Km Verticale (Vertikal 2000) che completava il panorama di gare corse sabato scorso a Morgex, successo dell’asso dello sci alpinismo Matheo Jacquemod (1h23’19”), che precedeva nettamente Denis Trento (1h25’16”) e Daniel Yeuilla (1h26’54”), rispettivamente sci alpinista e fondista del Cs Esercito. Al femminile, su tutte, l’eterna francese Corinne Favre in 1h46’01”.

Articolo letto 326 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login