Home » Mondo Trail » Aperte le iscrizioni al Sellaronda Trail Running

Aperte le iscrizioni al Sellaronda Trail Running

05/06/12

La gara è inserita nel prestigioso circuito Salomon Italia

Il Sellaronda Trail Running ha bruciato le tappe. Dopo il positivo battesimo dello scorso settembre, la competizione che si sviluppa attorno al gruppo del Sella, sulla distanza di 53,9 km e con un dislivello in salita di 3486 metri, è stata inserita all’interno del prestigioso circuito Salomon Trail Tour Italia. Un attestato di riconoscimento importante per una competizione destinata, proprio per la sua tipologia di percorso e per lo straordinario contesto paesaggistico, a diventare una fra le più prestigiose gare in Italia di corsa in montagna su lunga distanza.

L’appuntamento è fissato per sabato 15 settembre, con una variazione nella partenza rispetto allo scorso anno, ispirandosi proprio al principio che ha fatto crescere ed apprezzare la competizione sorella di sci alpinismo e che racchiude quattro territori diversi, la Val Badia, la Val di Fassa, la Val Gardena e Livinnalongo.

La seconda edizione del Sellaronda Trail Running avrà come sede di partenza e arrivo la località di Colfosco, nei pressi della chiesa, con partenza alle ore 6 del mattino. «La nostra competizione – spiega il presidente del Comitato Organizzatore Diego Salvador – alternerà nelle edizioni la partenza fra Canazei in Val di Fassa e Corvara in Val Badia. Quest’anno per una concomitanza con un altro evento abbiamo deciso di spostarla nella vicina Colfosco, ma non varia il percorso».

La suggestiva competizione si svolgerà infatti attorno al Gruppo del Sella, percorrendo strade forestali e sentieri, cercando di evitare il più possibile i tratti asfaltati e limitando al massimo gli attraversamenti delle strade statali. Lo sviluppo è di circa 53 km e 900 metri con un dislivello in salita di circa 3.486 metri. I partecipanti, dopo essere partiti da Colfosco, transiteranno per i centri abitati di Corvara, Arabba, Canazei e Selva, affrontando il Bec de Roces nei pressi del Passo Campolongo, per salire al Passo Pordoi, transito al Passo Sella, salita sulla Dantercepies per raggiungere il traguardo situato a Colfosco.

La macchina organizzativa è dunque già in pieno fermento e nei giorni scorsi sono state aperte ufficialmente le iscrizioni, che dovranno essere effettuate on line sul sito www.sellarondatrailrunning.com, entro il 14 settembre, con uno sconto importante per chi si iscriverà invece entro il 31 agosto 2012.

Nel frattempo il circuito Salomon Trail Tour Italia ha già preso il via con le prime due tappe, ovvero l’«Elba Trail» del 22 aprile, e «Le Porte di Pietra e Le finestre di Pietra» del 12 maggio, mentre sono ancora da disputare la «Gran Raid Du Cro-Magnon» a fine giugno e la «Cima Tauffi Trail» del 21 luglio. «La tappa conclusiva del circuito – prosegue Salvador – sarà proprio la nostra e non nascondo che per il nostro staff organizzativo è un motivo di grande orgoglio. Poter essere inseriti in questo circuito è sicuramente un’opportunità di crescita per la nostra giovane competizione che può comunque contare su un gruppo affiatato e di grande professionalità, che collabora anche alla realizzazione di un altro evento prestigioso come la Dolomites SkyRace, manifestazione del circuito internazionale che il prossimo 22 luglio raggiungerà il traguardo delle quindici edizioni».

Far parte di un circuito prestigioso, oltre ad avere un’importante vetrina mediatica, permette di avere un numero importante di partecipanti e anche tanta qualità. Nelle due prove finora disputate si sono imposti il francese Sebastien Talotti e Maria Chiara Parigi nell’«Elba Trail», mentre ne «Le Porte di Pietra e Le Finestre di Pietra» il successo ha arriso a Matteo Pigoni e a Patrizia Pensa nella gara sulla distanza dei 71 km, mentre sul tracciato breve di 37 km si sono imposti Danilo Lanternino e Silvia Serafini.

 

www.sellarondatrailrunning.com - Ufficio Stampa

Un passaggio gara, nella splendida cornice offerta dalle Dolomiti

Articolo letto 214 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login