Home » Mondo Skyrunning » Ancora pochi giorni alla Cancervo Venturosa Skyrace

Ancora pochi giorni alla Cancervo Venturosa Skyrace

05/06/13

Iscrizioni a 5 euro e ricchi premi per tutti! Con le iscrizioni aperte fino all’ultimo difficile fare pronostici sulla gara, quel che è certo è che sarà grande spettacolo fra le vette del Monte Cancervo e del Monte Venturosa!

05 Giugno. Mancano pochi giorni e ci siamo, anche quest’anno ritorna l’appuntamento con la Cancervo-Venturosa skyrace, che come di consueto vuole essere una manifestazione sportiva in primis, ma anche una giornata di festa. Previsti infatti eventi collaterali alla skyrace che si disputerà al mattino, mentre da mezzogiorno sarà attivo il servizio cucina per tutti e nel pomeriggio, a seguito delle premiazioni, andrà in scena la terza edizione della gara del boscaiolo, promossa in collaborazione con Stihl.

PERCORSO

Il tracciato da quattro anni a questa parte prevederà partenza ed arrivo dall’oratorio di San Giovanni Bianco (BG) e si snoderà lungo sentieri e mulattiere, per lo più privi di difficoltà tecniche di rilievo, fino a raggiungere la vetta del Monte Cancervo a quota 1840mt. Da qui breve discesa fino al Passo di Grialeggio e quindi di nuovo salita fino al GPM di giornata, posto ai 1999mt del Monte Venturosa. Da qui lunga e filante discesa fino al borgo Cornello dei Tasso (patria dei Tasso, gli inventori delle poste moderne), posto nel comune di Camerata Cornello e rientro leggermente collinare fino al traguardo di San Giovanni Bianco percorrendo l’antica e suggestiva via Mercatorum.

Dunque un percorso adatto a tutti, senza passaggi estremi e che unisce i fantastici paesaggi che si possono ammirare dalle vette dei due monti, alla storia più o meno recente della Valle Brembana.

PREMI

Oltre al ricco montepremi, che prevede un buono valore di 700 euro per l’atleta che vincerà la gara, molti premi anche per le varie categorie, suddivise per fascia d’età ogni 10 anni, premio per il primo che transiterà al GPM di giornata sul Monte Venturosa, oltre che per i record maschile e femminile, detenuti rispettivamente da Tadei Pivk con 2h10’57” e da Raffaella Rossi con 2h39’31”. Per finire poi molti premi a sorteggio!

ISCRIZIONI

Si ricorda la scelta fatta dal comitato organizzatore di rendere “low-cost” la tassa d’iscrizione della Cancervo-Venturosa skyrace, è infatti possibile iscriversi alla gara con soli 5 euro, questo per invertire la tendenza dei costi iscrizioni sempre più elevati e per non svenare gli atleti in questo periodo di crisi economica generale.

Il Gruppo Amici delle Baite ed il GS Orobie stanno ormai predisponendo gli ultimi dettagli organizzativi e vi aspettano numerosi sui sentieri delle prealpi Orobie bergamasche per una giornata di sport, festa e divertimento in compagnia.

Tutte le info su www.gsorobie.it

Articolo letto 170 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login