Home » Mondo Trail » Anche Kilian Jornet Burgada al via della Trans d’Havet

Anche Kilian Jornet Burgada al via della Trans d’Havet

11/07/13

Il gotha della specialità in lizza per l’European Skyrunning® Championship”

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ultimi giorni disponibili per prendere parte alla Trans d’Havet che, porterà sulle Piccole Dolomiti, il gotha continentale del trail running per una gara che vale la stagione. Già, perché gli 80km e 5500 m di questa competizione disegnata ai confini tra Veneto e Trentino, vedrà i migliori “corridori del cielo” provare ad aggiudicarsi l’European Skyrunning® Championship 2013. «Le iscrizioni stanno andando molto bene sia sulla prova principe da 80km, sia sulla mezza da 40km (2500 D+)  – ha esordito il presidente del comitato organizzatore Enrico Pollini -. Abbiamo abbondantemente passato le 500 adesioni. Tanto che si è deciso di porre come termine ultimo per l’accreditamento le ore 24 di lunedì 15 luglio». Dopo tale data, l’attenzione del comitato organizzatore sarà interamente focalizzata sugli aspetti logistico organizzativi: «Insieme al nostro main sponsor Montura, con il quale condividiamo la passione e la mission di comunicare gli aspetti di questo sport, proporremo ben tre serate negli Alpstation di Isera e Schio alle quali interverranno atleti, organizzatori e giornalisti di settore. Sarà una bella occasione per parlare di trail, conoscerne lo spirito e divertirsi insieme in attesa del grande evento in programma venerdì 26 e sabato 27 luglio». Nel frattempo l’adrenalina cresce, lo si nota dagli accessi al sito e i social network e dalle numerose richieste che arrivano alla segreteria.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La macchina operativa gira a regime, tutto si è messo in moto per quello che si preannuncia un grande spettacolo. Sfogliando velocemente la lista partenti spiccano alcuni nomi importanti quali quelli di Kilian Jornet, Luis Alberto Hernando, Manuel Diez, Julien Chorier, Philipp Reiter, Emelie Forsberg, Nuria Picas, Nuria Dominguez… Presente ovviamente anche una nutrita serie di italiani ben rappresentati da Filippo Canetta, Stefano Ruzza, Matteo Pigoni, Ivan Geronazzo, Stefano Trisconi, Chiara Colonnello  e la debuttante Laura Besseghini. In forse per un problema alla caviglia, ma scalpitante di recuperare in tempo per correre la gara di casa, anche una motivata Federica Boifava.

4

Programma Dettagliato Evento:

Dal 23 al 25 Luglio Allenamenti e ricognizioni sul percorso

Giovedì 18 Luglio Alpstation Schio ore  20.30 serata “Montura & Trail”

Martedì 23 Luglio Alpstation Isera ore  20.30 serata “Montura & Trail”

Giovedì 25 luglio Sala Gino Soldà – Campogrosso ore 15.00 Seminario Tecnico International Skyrunning Federation Alpstation Schio ore 20.30 presentazione Trans d’Havet a seguire party con atleti e tecnici

Venerdì 26 Luglio Sala Gino Soldà – Campogrosso ore 15.00 Seminario Tecnico International Skyrunning Federation Piovene Rocchette – Piazzale Vittoria ore 17.00 Partenza Grand Raid edizione zero

Sabato 27 Luglio Piovene Rocchette – Piazzale Vittoria ore 00.00 inizio operazioni punzonatura ore 01.00 start Ultra Trail Pian delle Fugazze – Ristoro Magna e Bevi ore 9.00 start Trail Marathon Valdagno Centro Storico – Piazza Garibaldi ore 10.00 previsto arrivo primi concorrenti Ultra Trail ore 13.00 previsto arrivo primi concorrenti Trail Marathon ore 18.00 premiazioni

Domenica 28 Luglio Downhill Race Montefalcone sella del Campetto ore 11.00 start Recoaro Mille ore 11.10 passaggio primi concorrenti Recoaro Terme via Lelia ore 11.30 previsto arrivo primi concorrenti Recoaro Terme – Piazza Amedeo di Savoia ore 13.00 premiazioni

Programma, iscrizioni, eventi collaterali, logistica e maggiori informazioni: www.transdhavet.it


Official Partners

Articolo letto 600 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login