Home » Mondo Skyrunning » Alla “Quattro Passi in Casa Nostra Skyrace” di Sondalo la firma è di Marco De Gasperi !

Alla “Quattro Passi in Casa Nostra Skyrace” di Sondalo la firma è di Marco De Gasperi !

14/05/17

Le importanti firme di Marco De Gasperi e di Elisa Sortini sulla “4 Passi in Casa Nostra” Skyrace, gara di corsa in montagna di 23km con 1670mt+ disputatasi questa mattina a Sondalo (So).

 IMG_6314

Un cielo terso e un sole splendente che irradiava le cime innevate degli Monti Serottini che coronano il paesino di Sondalo, hanno salutato la partenza degli oltre cento skyrunner qui radunati per l’undicesima edizione della “4 Passi in Casa Nostra” Skyrace.

La partenza veniva data puntuale alle ore 9.30. Un variopinto serpentone si allungava sulla prima salita che attraverso i boschi di conifere conduce verso l’abitato di Mondadizza al km4 di gara. Da qui, iniziava a delinearsi la lotta al vertice fra gli uomini, con il ventitreenne della S.A. Valchiese Marco Filosi, e il portacolori della società organizzatrice, L’Atletica Alta Valtellina, Marco De Gasperi, a condurre con un discreto margine sull’inglese Phil Gale, Stefano Rossatti, e i fratelli Mattia e Erik Gianola.

Sull’impervia salita di Scala, con 2,5km e 500mt di dislivello positivo, De Gasperi rompeva gli indugi e si involava solitario. 1’15” il suo margine di vantaggio in cima, divario che aumentava nella successiva discesa fino a Le Prese. Dietro, perdeva contatto Phil Gale, mentre il vincitore della scorsa edizione Mattia Gianola si portava in terza posizione.

Sull’ultima asperità di giornata, De Gasperi sempre più solo e determinato più che mai a scrivere per la prima volta il suo nome nell’albo d’oro continuava nel suo forcing, mentre da dietro le posizioni si andavano via via cristallizzando.

Elisa Sortini, trentatreenne di Talamona (So), aveva la meglio in un braccio di ferro ideale con Laura Besseghini, ultra runner prestata per un giorno alle “corte distanze” per l’effetto della gara organizzata sui sentieri di casa. Anche se non al top della forma, la Sortini dava fondo a tutte le energie nell’ultima salita che precede una bella traversata in quota su sentieri “single track” per poi affrontare la discesa su Sondalo con un discreto margine di vantaggio.

Dopo 2h04’14” tagliava il traguardo nell’area del Palazzetto dello Sport di Sondalo, il vincitore Marco De Gasperi. Con 4’11” di ritardo, un davvero positivo Marco Filosi andava per la piazza d’onore. Al terzo posto a 8’05” dal vincitore, il premanese Mattia Gianola, circa 1’ davanti al fratello Erik.

Elisa Sortini tagliava il nastro dopo 2h39’59”, per la felicità del presidente del sodalizio dell’Atletica Alta Valtellina Adriano Greco per la doppietta vincente assieme al maschile con De Gasperi.

Laura Besseghini (Atletica Alta Valtellina) chiudeva seconda in 2h45’40”, mentre Daniela Rota (Team Waa) si aggiudicava la terza piazza in 2:49’46”.

IMG_6416

I commenti:

MARCO DE GASPERI: E’ stata una bella vittoria per me, nella manifestazione organizzata dalla società che mi ha nuovamente accolto dopo molti anni trascorsi nel G.S. Forestale. La “4 Passi”, è ormai da ritenersi a tutti gli effetti una gara storica per la Valtellina, e grazie alla passione e al grande lavoro di Dario, Thomas, Adriano e molti altri ragazzi, mi auguro che possa ambire a raggiungere la posizione che merita nel panorama delle gare di skyrunning.

MARCO FILOSI: E’ stata una bella esperienza per me, sono alle prime esperienze in gare di media/lunga distanza, però ho cercato di seguire il mio ritmo una volta che De Gasperi ha preso il largo. Dopo il titolo italiano promesse di due settimane fa al Trofeo Nasego, credo con la 4 Passi di aver dimostrato di attraversare un buon stato di forma.

MATTIA GIANOLA: Gara molto dura per me, è un periodo in cui gli allenamenti non mi danno le risposte che vorrei, forse per un periodo di stanchezza che sto attraversando. Sono comunque felice per il podio alla 4 Passi, cercherà di riposarmi un po’ per riprendermi al meglio nelle prossime gare della stagione estiva.

ELISA SORTINI: E’ stata una gara dura, il periodo fisico che sto attraversando è costellato da alti e bassi, oggi fortunatamente non ho avuto le sensazioni di pesantezza che mi hanno accompagnato nelle recenti settimane, dopo una  terribile influenza. Una vittoria che mi da morale e mi dona fiducia per il prosieguo della stagione.

DARIO CAPITANI (Organizzatore): E’ stata una edizione molto piacevole, con qualche novità apportata sul percorso che ha convinto tutti i concorrenti. La 4 Passi è davvero una bella festa per il paese di Sondalo e tutte le frazioni attraversate e siamo convinti che continuare a proporre la gara nel futuro, magari con qualche modifica al tracciato, possa farci crescere anche nei numeri.

Classifica Maschile:

 

  1. De Gasperi Marco Atletica Alta Valtellina 2:04’ 14”
  2. Filosi Marco S.A. Valchiese 2:08’25”
  3. Gianola Mattia A.S Premana 2:12’19”
  4. Erik Gianola S. Premana                         2:13’41”
  5. Rossatti Stefano S Rupe Magna                2:16’59”

 

Classifica Femminile:

 

  1. Sortini Elisa    Atletica Alta Valtellina      2:39’59”
  2. Besseghini Laura  Atl. Alta Valtellina       2:45’40”
  3. Rota Daniela          Team Waa                      2:49’46”
  4. Arrigoni Giuliana     Zenithal                       2:56’52”
  5. Compagnoni Giulia Atl. Alta Valtellina

 

A questo link è possibile scaricare le foto in HD (credit Organizzazione)

Articolo letto 609 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login