Home » Notizie » Corsa in Montagna » Alice Gaggi campionessa regionale piemontese di cross

Alice Gaggi campionessa regionale piemontese di cross

13/01/13

Ivrea (TO) 13 gennaio. Ivrea capitale del cross regionale oggi domenica 13 gennaio con 800 atleti al via del 13° Cross Country locale valido per l’assegnazione del titolo di campione regionale delle categorie assolute.

In campo femminile netto successo sugli 8 km di Alice Gaggi (Runner Team 99) che, dopo la bella prova di una settimana fa al Campaccio (dove finì 11ma), conferma il buono stato di forma. Alle sue spalle Abera Fisseha Tarikua (Cus Torino) con circa 1 minuto di ritardo, e Michela Beltrando (Atl. Saluzzo).  Nella categoria promesse, sempre sulla distanza di 8 km, titolo regionale per Mina El Kannoussi (Atl. Saluzzo), 10° assoluta, che precede nell’ordine Federica Collino (Atl. Valpellice) e Anna Ceoloni (Cus Torino). Gara tutta di testa e grande prova di autorità tra le juniores (6 km) per Lisa Migliorini (Runner Team 99) che, dopo il 4° posto al Campaccio, dimostra di aver maturato un convincente salto di qualità rispetto alla stagione 2012. La seguono sul podio Alessia Torello Viera (Atl. Stronese) e Giulia Sforza (Atl. Bellinzago). Si decide invece in volata la prova riservata alle allieve (4 km) con l’atleta di casa Alice Dibenedetto (Atl. Canavesana) ad imporsi su Federica Parodi (Atl. Bellinzago) e su Miriana Ramat (Atl. Susa).
Volata anche tra gli uomini (10 km) per la conquista del titolo assoluto: ad avere la meglio è Edward Young (Valchiusella) che si mette alle spalle Luca Massimino (Roata Chiusani) e Simone Gonin (Atl. Pinerolo). Nella categoria promesse (10 km) titolo regionale per Andrea Pelissero (Atl. Susa), 7° assoluto, seguito sul podio da Lorenzo Manganaro (Atl. Piemonte) e da Loris Tourn (Roata Chiusani). Si risolve anche in questo caso nel finale con una lunga volata la prova junior maschile: successo per Umberto Contran (Atl. Piemonte) che si impone su Riccardo Mosso (Atl. Bellinzago) e su Alessandro Gornati (Atl. Piemonte).  Gara di testa con autorità tra gli allievi per Marco Lano (Cus Torino); alle sue spalle molto bene però Pietro Riva (Atl. Alba), Simone Tavella (Runner Team 99) e Marco Gattoni (ASD Caddese), tutti al primo anno di categoria e lo scorso anno punte della rappresentativa cadetti.
In campo giovanile, dove non si assegnavano i titoli regionali, da segnalare tra i cadetti (2 km) il successo di Amanuel Falci (Atl. Pinerolo) su Francesco Grassi (Atl. Ivrea) e Davide Genre (Atl. Pinerolo); tra le cadette invece vittoria per Sara Borello (Atl. Ivrea) su Paola Varano (ASD Bognanco) e su Noemi Rabassi (Runner Team 99). Ancora da ricordare vittoria per Andrea Grandis (Atl. Susa) tra i ragazzi e per Valery Costa (Atl. Stronese) tra le ragazze.

(Nella foto il podio assolute)

(Fonte: Fidal Piemonte – Myriam Scamangas)

Articolo letto 175 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login