Home » Mondo Skyrunning » A Premana si corre anche per la solidarietà: i big al via

A Premana si corre anche per la solidarietà: i big al via

04/07/12

 A fine mese il Giir di Mont festeggia le 20 edizioni

Domenica 29 luglio appuntamento a Premana (LC)

Gli iscritti sono circa 200, ampia partecipazione anche dall’estero

La gara sarà tappa della Skyrunner® World Series 2012 e partner di Telethon

Scarpette ai piedi e sguardo verso l’alto, la passione per lo skyrunning e per la corsa in montagna è pronta a battere forte domenica 29 luglio, quando a Premana (Lecco) sarà di scena il 20° Giir di Mont.

La “corsa in quota” attraverso i dodici alpeggi della zona sarà di nuovo appuntamento con il grande sport, la gara fa parte del circuito mondiale Skyrunner® World Series, unica tappa italiana tra le main races di quella che, in sostanza, è una Coppa del Mondo di Skyrunning.

Una rassegna affascinante e blasonata, pronta anche a distinguersi nel campo della solidarietà. Quest’anno, infatti, il Giir di Mont sosterrà Telethon, donando alla fondazione due Euro per ciascun atleta iscritto alla gara, al fine di aiutare la ricerca contro le malattie rare. L’iniziativa, già proficuamente realizzata lo scorso anno (quando erano stati devoluti 1500 Euro) è stata fortemente voluta dagli organizzatori premanesi, con lo scopo di unire l’universo dello sport a quello della solidarietà.

Nel frattempo le iscrizioni continuano ad accumularsi copiose negli uffici dell’AS Premana, presieduta da Maurizio Codega e con i direttori di gara Giovanni Gianola e Filippo Fazzini. Ad oggi gli iscritti hanno superato ampiamente le 200 unità, molti più dello scorso anno rispetto alla stessa data, con una bella notizia ulteriore, il grande interesse da parte di atleti stranieri, tra le conferme ci sono ad esempio quelle da Russia, USA, Norvegia, Canada, Germania, Svizzera, Inghilterra, Argentina, Francia, Spagna, Romania, Ungheria, Olanda, insieme ovviamente a tanti appassionati di sport di montagna italiani.

Sia al maschile sia al femminile la start list del Giir di Mont 2012 si annuncia ricca di tanti nomi importanti del settore, del resto questa sarà un’edizione particolarmente ambita per chi punta ai vertici della classifica:  saranno assenti, infatti, sia il vincitore delle ultime quattro edizioni Kilian Jornet Burgada sia il campione di corsa in montagna Marco De Gasperi, in mancanza dei quali le porte per i nuovi aspiranti vincitori sono più che mai spalancate. Per ora ci sono già le adesioni di top runners, campioni del mondo compresi.

Per il 2012 la gara di Premana annuncia qualche novità tecnica, è stata apportata una leggera variante al percorso per ragioni di sicurezza, una piccola deviazione che non intacca più di tanto il chilometraggio del tracciato classico, 32 km e 2.400 m/dsl., la sicurezza per il team premanese è un fatto prioritario. Lungo il  percorso ci si imbatte infatti in una recente frana che avrebbe potuto creare disagi ai tanti corridori in gara, pertanto lo staff organizzatore ha pensato bene di individuare un itinerario alternativo che aggira la zona interessata. A livello tecnico il mutamento è minimo, ci sarà uno strappo ulteriore di circa 300 metri da affrontare in salita, il tutto calibrato per garantire massima incolumità a tutti i concorrenti.

Non soltanto agonismo, il Giir di Mont regala anche una festa in quota per tutti, come testimoniano le tante iniziative locali collegate alla rassegna sportiva. In località Pagnona, ad esempio, sarà di scena tra sabato 28 luglio e domenica 29 “Aspettando il Giir di Mont”, una serata con intrattenimento al Rifugio Griera aspettando, appunto, lo start della gara di skyrunning, con spostamento domenica mattina all’Alpe Deleguaggio per assistere alla competizione.

L’appuntamento con il Giir di Monti 2012 è, per l’appunto, alle 8 del mattino di domenica 29 luglio a Premana, con la Mini SkyRace di 20 km in partenza alle 7.50. Lo start della gara potrebbe essere posticipato di qualche minuto per esigenze televisive, la rassegna lombarda godrà infatti di un’ampia copertura mediatica grazie alla Rai, che mostrerà le immagini migliori di giornata in diretta.

Oltre che nella Skyrunner® World Series 2012 il Giir di Mont, che quest’anno festeggia l’edizione dei quattro lustri, fa parte anche del nuovo circuito La Sportiva-Gore-Tex Mountain Running Cup.

Info: www.aspremana.it

Articolo letto 156 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login