Home » Mondo Corsainmontagna » Nadir Cavagna: un voto per l’Oscar…

Nadir Cavagna: un voto per l’Oscar…

02/12/14

2 dicembre 2014 – Tranquilli, non si tratta di cinema, perché in fondo il Nostro non eccelle in recitazione…Ma di corsa un poco almeno se la cava e allora ecco anche Nadir Cavagna tra i candidati al simbolico Oscar giovanile dell’atletica lombarda. Da un paio di settimane a questa parte sono infatti online nell’homepage del sito del Comitato Regionale Lombardo della FIDAL  i sondaggi che eleggeranno l’Atleta Lombardo Under 20 dell’Anno sia al maschile sia al femminile. La possibilità di votare scade lunedì 22 dicembre (cinque settimane di apertura), la celebrazione dei due vincitori è invece fissata per sabato 10 gennaio 2015 contestualmente alle Premiazioni Regionali del 2014.

JM4

Sono otto (per due titoli) gli atleti candidati alpremio, tra cui appunto il giovane bergamasco, tricolore juniores 2014 della corsa in montagna. Il diciannovenne dell’Atletica Valle Brembana, seguito tecnicamente da Renato Gotti, ha colto quest’anno un quarto posto nei Mondiali di Casette di Massa e un quinto negli Europei di Gap, guidando gli azzurrini all’oro continentale e all’argento iridato nelle rispettive classiche per Nazioni.

Per votare allora il “capitano” della corsa in montagna italiana giovanile, si possono seguire questi piccoli passi:

- collegarsi al sito www.fidal-lombardia.it

- cercare la banda grigia in fondo all’home pae, sotto Fotogallery e Calendario

- chi ha già un account fidal accede direttamente al sondaggio e vota

- chi non lo avesse ancora, si deve invece prima registrare, fornendo semplicemente nome, username, e indirizzo email

JM10

Chi sono gli otto candidati: 

DONNE

  • Nicole Colombi (Atl. Brescia 1950): campionessa italiana Juniores nella 20 km di marcia, approdata al PB sia nei Mondiali Juniores della 10 km a Eugene (14esima) sia nella 20 km della Coppa del Mondo Under 20 (16esima).
  • Alessia Pavese (Atl. Bergamo ’59 Creberg): primatista italiana Juniores con la Nazionale nella 4×200 indoor, quarta ai Trials Europei dei Giochi Olimpici Giovanili a Baku sui 200 e azzurra alle Olimpiadi Giovanili di Nanchino.
  • Nicole Reina (CUS Pro Patria Milano): campionessa italiana di 2000 siepi, 3000 piani, cross e corsa su strada Allieve (con MPI su 2000 siepi, 3000 siepi, 5000, 10.000 e 3000 indoor), vincitrice dei Trials di Baku nei 2000 siepi, quarta ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino sulla stessa distanza.
  • Ilaria Verderio (Pro Sesto): campionessa italiana Allieve di 400 ostacoli, 4×100, 200 indoor e 4×200 (con MPI Allieve su 400 e 500 metri all’aperto e 4×200 indoor e MPI Juniores nella 4×200 indoor), seconda ai Trials di Baku e settima nella finale olimpica giovanile a Nanchino nei 400 piani.

UOMINI

  • Luca Cacopardo (Atl. Riccardi Milano): campione italiano Juniores, semifinalista ai Mondiali Juniores sui 400 ostacoli.
  • Nadir Cavagna (Atl. Valle Brembana): campione italiano Juniores, quarto ai Mondiali Juniores a Casette di Massa e quinto agli Europei a Gap nella corsa in montagna
  • Gabriele Segale (Atl. Bergamo ’59 Creberg): campione italiano Allievi sui 60 ostacoli indoor con la nuova MPI, finalista ai Trials Europei dei Giochi Olimpici Giovanili a Baku nei 110 ostacoli
  • Filippo Tortu (Atl. Riccardi Milano): campione italiano Allievi su 200 e 60 indoor, vincitore dei Trials Europei di Baku e finalista ai Giochi Olimpici Giovanili di Nanchino nei 200

 

10443510_340898212701863_7788731354155400350_n

Articolo letto 480 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login