Home » Mondo Corsainmontagna » Chiavenna-Lagunc: il Vertical dei record!

Chiavenna-Lagunc: il Vertical dei record!

20/09/14

20 settembre 2014 – Domenica  28 settembre torna la gara dei record. La 15ª edizione di questa super classica di sola ascesa è stata collocata in un periodo dove condizioni climatiche più fresche e favorevoli potrebbero portare a abbassare ulteriormente le  migliori prestazioni cronometriche mondiali sul Km Verticale che attualmente appartengono al campione Europeo Bernard Dematteis (best time 30’27”) e alla forte runner camuna Valentina Belotti (best time 37’42”).

Su quel sentiero naturale unico al mondo, dove una lunga serie di gradini di differente altezza porta i concorrenti a dovere gestire nel migliore dei modi gambe e fiato, sono ancora una volta attesi i migliori atleti italiani e diversi  corridori stranieri di ottimo livello. Ad attenderli 3.298m di gara  con start posto ai 352mslm della chiesa di Loreto e arrivo ai 1352mslm di Lagünc.

Lagunc

«La competizione podistica proposta da Nicola Del Curto e dal gruppo Amici della Neve di Lagünc non è solo sport, ma si presenta come vetrina promozionale dell’intero mandamento – ha esordito l’assessore allo sport della Comunità Montana Valchiavenna Andrea Giacomini -. Per noi è importante perché richiama atleti e spettatori dall’Italia e dall’estero. E’ importante perché valorizza il territorio, il nostro patrimonio sentieristico e i nostri borghi di montagna. E’ importante perché porta visibilità mediatica alla Valle e soprattutto indotto turistico».

A sottolineare invece il risvolto benefico della manifestazione ci ha pensato il vicesindaco di Chiavenna Davide Trussoni: «Da non dimenticare che nel programma  del Kilometro Verticale non vi è solo gara agonistica internazionale della domenica, ma anche la 5ª edizione della camminata del sabato pomeriggio “Corri con i Campioni”. Invito i non agonisti, le famiglie e i bambini a partecipare. La partenza sarà alle 15 in Piazza Bertacchi e il ricavato andrà all’associazione Nonini per la ricerca contro il cancro e i cui proventi saranno devoluti a favore del reparto di oncologia dell’ Ospedale di Sondrio ».

Focalizzando l’attenzione sulla gara, il patron della manifestazione Nicola Del Curto ha invece puntualizzato: «E’ ancora presto per fare nomi, ma abbiamo già diverse conferme eccellenti. Anche quest’anno ai nastri di partenza vedremo sfilare grandissimi campioni e, mi auguro, tantissimi semplici appassionati. Nel 1982 mio Papa e un gruppo di amici che costruirono la chiesetta Amici Madonna della Neve di Lagünc. Quello è stato dall’inizio una grande avventura. Nel 1986 abbiamo organizzato il 1° trofeo amici Madonna della Neve con partenza da Pianazzola, dal  2000 il 1° Kilometro Verticale. Per domenica 28 vorrei invitare gli amanti della montagna a venire a Chiavenna per vedere e tifare questi campioni  semplici e umili  che ogni volta sanno regalare grandi emozioni».

Articolo letto 285 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login