Home » Mondo Corsainmontagna » Cervasca: passerella Dematteis

Cervasca: passerella Dematteis

13/04/14

12 aprile 2013 – Bernard e Martin Dematteis (Pod. Valle Varaita) mettono il proprio sigillo sulla 14ma edizione del Trofeo Sentieri Cervaschesi, organizzato dall’ASD Dragonero e svoltosi sabato 12 aprile nella cuneese Cervasca, con oltre 200 classificati. I gemelli d’oro della corsa in montagna azzurra testano la gamba in vista di una stagione al solito densa di appuntamenti e aspettative. In salita è più brillante Bernard, in discesa si avvantaggia invece Martin, ma dal momento che verso il termine dei due tratti uno attende l’altro, i due tagliano insieme il traguardo precedendo di circa 1’30” il terzo classificato, Enrico Aimar (Roata Chiusani). Al femminile ancora una vittoria per la Pod. Valle Varaita, grazie ad Elena Maria Bagnus: alle sue spalle completano il podio Francesca Di Nicola (Pod. Valle Grana) e Eufemia Magro (ASD Dragonero).

dema1

Sempre in Piemonte, ma a Bricherasio, si è invece corsa la 2° edizione del Trofeo Cascine Roncaglia dal caratteristico percorso in mezzo alle piante di kiwi.  La manifestazione, valida come prima prova del campionato individuale regionale giovanile, era anche prova di selezione per la rappresentativa cadetti che prenderà parte al Campionato Italiano per Regioni in programma il 29 giugno ad Arco, in concomitanza con la WMRA Youth Cup riservata agli allievi.

E dalle categorie CADETTI partiamo ad analizzare i risultati. Alessia Scaini (Atl. Savoia) si aggiudica facilmente la prova femminile precedendo di un centinaio di metri e di 15 secondi Marta Griglio (Atl. Saluzzo); a 5 secondi arriva Enrica Bergesio (Atl. Susa) che sale così sul terzo gradino del podio davanti ad Arianna Dentis (Atl. Saluzzo) per due soli secondi. Al maschile la gara è avvincente e si gioca tutta in volata tra i tre protagonisti: Andrea Grandis (Atl. Susa), Lorenzo Appetito (Genzianella) e Francesco Genova (Atl. Giò 22 Rivera). E’ Genova a tirare la volata , ma gli manca lo sprint finale per regolare gli avversari e finisce così al terzo posto dietro a Grandis, che si aggiudica la prova, e ad Appetito.

96627863montagna

Nella categoria ALLIEVE l’azzurrina Eleonora Curtabbi (Atl. Giò 22 Rivera) non ha rivali e chiude la sua prova con oltre 30 secondi sulla seconda, Paola Varano (ASD Bognanco); bella prova per Sara Borello (Atl. Canavesana), al suo esordio nella corsa in montagna, che chiude al terzo posto. In campo maschile è netto anche il successo di Davide Genre (Atl. Pinerolo) che precede di oltre 20 secondi il secondo classificato, Marco Gattoni (ASD Caddese); terzo posto per Andrea Rostan (Atl. Saluzzo)che chiude a soli 8 secondi dalla seconda piazza e precede Francesco Breusa (Atl. Pinerolo) e Giuliano Bossone (ASD Caddese) arrivati in volata per conquistare il 4° posto.

Segnaliamo infine che nella categoria RAGAZZINoemi Bouchard (Atl. Valpellice) si aggiudica la prova femminile, mentre al maschile il successo va a Mattia Galliano (Roata Chiusani).

Nella classifica per società ASD Caddese si aggiudica la classifica maschile mentre al femminile prima piazza per l’Atl. Saluzzo. La Pod. Valle Varaita, con il secondo posto in entrambe le classifiche, si aggiudica invece la combinata.

 

Articolo letto 348 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login