Home » Altre notizie » Skyrace Dolomiti Friulane: Piller Hofer come da pronostico

Skyrace Dolomiti Friulane: Piller Hofer come da pronostico

25/08/13
podio
Gli iscritti alla vigilia erano oltre 500 ma le previsioni meteo non sono state smentite e alle ore 8 la pioggia battente ha limitato le presenze a questa 9^ edizione della Sky-Race delle Dolomiti Friulane. I coraggiosi sky-runners che hanno sfidato le insidie della pioggia sono stati comunque 311 provenienti da diverse regioni italiane.
Come nella precedente edizione, anche quest’anno il percorso è stato ridotto dagli organizzatori della Società Sportiva Fornese per garantire la necessaria sicurezza per eventuali soccorsi.
Lo sviluppo totale di gara era di 17 Km. con un dislivello in salita di 1100 m.
Alla vigilia di gara Matteo Piller Hoffer (US Aldo moro) era “l’uomo da battere” e non ha mancato il poker, dopo le vittorie nel 2005, 2006, 2011 oggi ha tagliato per primo il traguardo con il tempo di 1 ora e 29 minuti. Secondo, staccato di 33 secondi,  Walter Sterni (Trieste) fratello del vincitore della Vertical Challenge del Varmost del 10 agosto, terzo il giovane cadorino Osvaldo Zanella dell’Atletica Dolomiti.
Tra le donne, trionfo in solitaria per Carla Spangaro (Società  Sportiva Fornese) con il tempo di 1 ora e 44 minuti. Per la Spangaro è la terza vittoria in questa gara dopo quella del 2006 e del 2012. Secondo posto, a 5 minuti dalla prima, per Anna Finizio (US Aldo Moro) protagonista di un grande recupero nell’ultima discesa. Terzo posto per Ana Nanu (G.S. Gabbi di Bologna) staccata di 6 minuti e 30 secondi.
Primo
Articolo letto 122 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login