Home » Altre notizie » L’8 dicembre torna la Mezza Monte dello Scudo

L’8 dicembre torna la Mezza Monte dello Scudo

06/12/14

La Classica d’inverno della provincia di Rimini conclude i Golden Events

Fausta Borghini punta alla Cinquina nella 9^ Mezza Monte dello Scudo

 Locandina

Lunedì la Classica d’Inverno, conosciuta come 9^ Mezza Monte dello Scudo, chiuderà l’inteso anno sportivo del Calendario Golden Events – Endas 2014.

La 9^ Mezza Monte dello Scudo è l’evento sportivo clou della festività dell’Immacolata, dedicato alla corsa, al camminare e al nord walking, che gode dei patrocini dalla Provincia di Rimini, del Comune di Montescudo, del Coni, dell’Endas e dell’Unicef.

Come è oramai tradizione consolidata i maratoneti arriveranno da gran parte della penisola per partecipare a questo impegnativo evento sportivo di 21 chilometri e 97 metri che si snoda nella Valconca.

Favoriti: I favoriti della Mezza Monte dello Scudo, ultima maratonina del 2014 sono l’umbro Massimiliano Sfondalmondo, il riminese Enrico Benedetti e Carlo Romagnano. In attesa che altri Big tolgano la riserva sulla partecipazione come Giuseppe Del Priore vincitore della scorsa edizione”.

Nel gentil sesso nel lotto delle favorite ci sono Fausta Borghini che rientra, dopo la maratona di New York, ad affrontare la distanza di mezza, l’umbra Lorena Piastra, il volto nuovo del podismo Eleonora Errani e la vincitrice della ultima edizione Rossella Cerretani.

Record: I record da battere della manifestazione appartengono a Giuseppe Del Priore 1h 17’ 55” e Fausta Borghini 1h 34’ 31”.

Ritrovo: Piazza Municipio a Montescudo, sarà l’epicentro della manifestazione con ritrovo alle 8.00, chiusura iscrizioni ore 9.00, partenza alle 9.30 e l’arrivo attorno alle 10.40. Premiazioni nel Teatro Rosaspina alle 11.30.

Tracciato: Il tracciato di km 21,097, torna all’antico, immerso nella natura si corre su strade quasi prive da traffico veicolare. I maratoneti scenderanno verso Rimini col mare all’orizzonte, toccando Trarivi, Cavallino, Monte Tauro, poi proseguiranno verso Coriano, Valliano, Montecolombo fino al Traguardo posto ai 386 metri sul livello del mare di Montescudo.

Corsa allo stato puro: Divieto di correre con gli I-Pod e lettori mp3. Correre senza riproduttori portatili di musica è un ulteriore motivo di stare in sintonia con l’ambiente e gustare l’aspetto paesaggistico di incomparabile bellezza della classica d’inverno unico nel suo genere.

Camminate Ludico Motorie, escursionisti e Nord Walking Km 21, 9 e 4 chilometri.

Da vedere gratuitamente il Museo etnografico di Valliano – Montescudo che, ospitato presso gli spazi della Canonica di Valliano, ha un allestimento che focalizza l’attenzione su di un aspetto peculiare della struttura socio-economica del territorio: la casa rurale come centro del mondo contadino. A vocazione prevalentemente didattica, il Museo offre la possibilità di conoscere mestieri, modi e usi della popolazione del luogo e l’organizzazione della vita rurale, fondata sull’allevamento (prevalentemente suino), sui prodotti della terra, sull’apicoltura e sulla viticoltura. Una sezione è inoltre dedicata alla tessitura e ai tessuti a stampa su prenotazione.

Agevolazioni Iscrizioni: Come premio di partecipazione è prevista una bottiglia di Vino Doc per tutti. I competitivi riceveranno bottiglia di Vino Doc, un calzino tecnico da running ed altro. Le iscrizioni chiuderanno Lunedì alle ore 9.00.

Sapori: Funzioneranno stand dove saranno in esposizione i “Sapori di Montescudo” (prodotti tipici di alta qualità): vino, olio, patate, miele, formaggi terrecotte, ricami e tanto altro. I maratoneti all’ arrivo si potranno rifocillare al ristoro, ritemprare con docce calde e degustare la bruschetta con l’olio novello dell’oleificio Ripa e tanto altro.

Premiazioni: I premi in palio sono un centinatio. Settantasei andranno agli assoluti ed alle 8 categorie amatoriali in gara ed i restanti 20 alle società più numerose.

Podio 2013

 

Uomini

1 Giuseppe Del Priore Surphing Shop 1 17 55

2 Marco Ercoli Atl Lodi Fanfulla 1 19 27

3 Stefano Ridolfi Gs Gabbi Bologna 1 20 19

 

Donne

1 Rossella Cerretani Atletica Montecassiano 1 43 13

2 Lorena Piastra Cdp T&Rb Group 1 44 54

3 Isabella Ricci Misano Podismo 1 45 08

 

Albo d’oro Km 21,097

 

2006 Uomini: 1° Roberto Giorgetti 1h 21’ 50” Donne: 1° Paola Braghiroli 1h 45’ 28”

2007 Uomini: 1° Francesco Vittori 1h 20’ 51” Donne: 1° Fausta Borghini 1h 39’ 25”

2008 Uomini: 1° Francesco Vittori 1h 18′ 54” Donne: 1° Maria Villone .1h 40’17”

2009 Uomini: 1° Francesco Vittori 1h 22’ 52” Donne: 1° Fausta Borghini 1h 35’ 41″

2010 Uomini: 1° Stefano Ridolfi 1h 20’ 27” Donne: 1° Fausta Borghini 1h 40’ 22″

2011 Uomini: 1° Rachid Benhamdane 1h 15’ 48’ Donne 1° Fausta Borghini 1h 34’ 31”

 

Km 20

2012 Uomini: 1° Rachid Benhamdane 1h 12’ 32” Donne 1° Luana Leardini 1h 34’ 34”

Km 21,097

2013 Uomini: 1° Giuseppe Del Priore 1 17 55 Donne 1° Rossella Cerretani 1 43 13

 

Il programma, il regolamento della 9^ Mezza Maratona Monte dello Scudo sono on line www.goldenclubrimini.it

 

Gionni Schiaratura

 

Articolo letto 33 volte

Una risposta a L’8 dicembre torna la Mezza Monte dello Scudo

  1. Pingback: La Mezza Maratona “Monte dello Scudo” - RunningMania

Devi essere registrato per inserire un commento Login