Home » Altre notizie » Il prete volante si aggiudica la Casparetha

Il prete volante si aggiudica la Casparetha

28/01/13

A Canale d’Agordo Franco Torresani vince con le ciaspe, Germano Corazza con gli sci alpinismo. Al femminile si impongono Martina Cossu e Lisa Morandini.

Belluno, 27 gennaio 2013 Sono stati 844 i concorrenti che sabato sera, 26 gennaio, hanno dato vita alla terza tappa del Ciaspatour 2013, il circuito dedicato alle racchette da neve e allo sci alpinismo che coinvolge in otto prove le province di Belluno e Trento. L’appuntamento di Canale d’Agordo con la Casparetha, manifestazione in notturna che propone sia la possibilità di gareggiare con le ciaspe che quella di gareggiare con gli sci da alpinismo, si è confermato un successo. Al quale hanno contribuito la neve abbondante (50 centimetri in zona partenza, 80 centimetri in zona arrivo) e una bellissima serata di luna piena. Entusiasmo, divertimento, agonismo e 13 gradi sotto zero: questi gli ingredienti di una manifestazione che nel giro di pochi anni ha saputo ritagliarsi un ruolo importante. A mettere d’accordo tutti al termine del tracciato di 5,3 chilometri che dalla piazza di Canale (976 metri di altitudine) portava al Camping Lastei (1200 metri di altitudine) sono stati il parroco trentino Franco Torresani per quanto riguarda le ciaspe e lo ski alper zoldano Germano Corazza per quanto riguarda la gara con le pelli. Torresani ha preceduto Ruggero Berolo e Ivan Geronazzo, mentre Corazza ha avuto la meglio su Giorgio Farenzena e Agostino Zortea.

La gara con le ciaspe donne ha visto primeggiare Martina Cossu su Nadia Dandolo e Concetta Savaris, mentre sul podio della sci alpinistica in rosa sono salite, nell’ordine, Lisa Morandini, Annalisa Zanetel e Simonetta Vettorel.

Classifica Casparetha

Il Ciaspatour proseguirà  tra febbraio e marzo con il seguente calendario: 6 febbraio Nevegare in Nevegal (ciaspe e sci alpinismo); 10 febbraio Ciaspauronzo ad Auronzo di Cadore; 16 febbraio Ciaspalonga delle Marmarole ad Auronzo, Calalzo e Pieve di Cadore; 9 marzo Ciasparun a Fedare-Passo Giau di Colle Santa Lucia. Tutti i dettagli su www.ciaspatour.it.

Articolo letto 350 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login