Home » Altre notizie » Il 6 gennaio la prima tappa della Ciaspatour

Il 6 gennaio la prima tappa della Ciaspatour

03/01/13

L’esordio spetta all’ 8^Ciaspalonga dell’Alpago

 

 

Belluno, 2 gennaio 2013

E’ tempo di Ciaspatour 2013. Il circuito dedicato alle racchette da neve e allo sci alpinismo, che coinvolgerà  in otto prove le province di Belluno e Trento, prenderà  il via domenica, 6 gennaio, nella suggestiva cornice della conca dell’Alpago. Teatro di gara dell’esordio, infatti, saranno i 5,5 chilometri della 8^ edizione della Ciaspalonga dell’Alpago, manifestazione che si correrà  con partenza e arrivo a Malga Mezzomiglio, in comune di Farra, località  ai bordi della foresta del Cansiglio che costituisce una vera e propria terrazza panoramica con vista sulle vette dell’Alpago e sul lago di Santa Croce. Il via è previsto per le 10. Le iscrizioni sono possibili fino a pochi minuti prima del via ma sarà  possibile anche iscriversi on line sul sito ufficiale del circuito: www.ciaspatour.it.

Dopo l’appuntamento del 6 gennaio, il Ciaspatour, manifestazione non competitiva aperta a tutti, proporrà  altri sette appuntamenti. Questo il dettaglio: 13 gennaio Ciaspadolomitica a Padola di Comelico Superiore; 26 gennaio Casparetha a Canale d’Agordo (ciaspe e sci alpinismo); 27 gennaio Craspada Dolomitica a Canal San Bovo; 6 febbraio Nevegare in Nevegal (ciaspe e sci alpinismo); 10 febbraio Ciaspauronzo ad Auronzo di Cadore; 16 febbraio Ciaspalonga delle Marmarole ad Auronzo, Calalzo e Pieve di Cadore; 9 marzo Ciasparun a Fedare-Passo Giau di Colle Santa Lucia.

Per partecipare alla classifica finale del circuito, redatta in base ai punteggi accumulati nelle singole gare, bisogna partecipare ad almeno cinque delle otto prove previste. Per quanto riguarda lo sci alpinismo, la classifica sarà  determinata dalla somma dei tempi delle due prove (Casparetha e Nevegare). Tutti i dettagli su www.ciaspatour.it.

Articolo letto 47 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login