Home » Altre notizie » I top runner alla Racchettinvalle

I top runner alla Racchettinvalle

26/01/13

Nella sezione agonistica al via i più importsnti rappresentanti nazionali e internazionali delle racchette da neve Nella gara maschile si presenterà alla partenza di Monterotta il vincitore della scorsa edizione di Racchettinvalle, Alex Baldaccini. L’atleta bergamasco, appena laureatosi campione del mondo della specialità a inizio gennaio, dovrà vedersela con un cast di atleti davvero importante.

 

A iniziare dal vice campione iridato, il francese delle Hautes Alpes, Stephane Ricard che, oltre a essere un valido atleta della corsa in montagna e sui 10 km su strada, ogni anno ben figura nelle classifiche delle migliori competizioni internazionali con le racchette da neve. Lo scorso anno sul traguardo di Racchettinvalle giunse secondo proprio dietro a Baldaccini. Per questi due atleti, la gara di Sestriere potrebbe rappresentare un’agguerrita sfida per il primato. A dare loro battaglia un folto gruppo di atleti italiani e francesi dei due team più importanti del panorama sportivo della specialità, il Team Baldas e il Team TSL Italia e Francia. Antonio Santi, anche lui vanta un palmares davvero invidiabile con la vittoria di alcune edizioni di Racchettinvalle, della Ciaspolada e della prova satellite di racchette da neve svoltasi a Vancouver in concomitanza con gli ultimi Giochi Olimpici del 2010. Lo scorso anno fu terzo a Racchettinvalle. A difendere ancora i colori azzurri, Davide Milesi, atleta che negli anni ha rappresentato l’atletica leggera italiana anche alle Olimpiadi e che oggi coniuga in un’unica disciplina la sua esperienza e il suo amore per le montagne, restando competitivo e capace di ben figurare anche a livello internazionale. Anche lui ha preso parte alla prova di Coppa del Mondo 2013. In campo femminile è attesa la campionessa del mondo di racchette da neve, Isabella Morlini, atleta in questo periodo in piena forma e dai risultati continui. Per quest’atleta non c’è ancora la conferma definitiva per la sua partecipazione. Il team d’oltralpe, dal canto suo, proporrà al via atleti dal lungo curriculum nella corsa in montagna e nella corsa con le racchette da neve. Sia in campo maschile sia in quello femminile nomi conosciuti che, sulla carta potranno impensierire gli atleti italiani soprattutto nelle posizioni subito a ridosso del podio. Sempre in chiave italiana, due giovani speranze: l’atleta veneto Luca Giacometti (1995) e l’emiliana Chiara Manfredini (1997), fresca vincitrice juniores del titolo iridato.

TOP RUNNER

Uomini

Alex Baldaccini (ITA) – Team Baldas

Stephane Ricard (FRA) – Team Baldas

Antonio Santi (ITA) – Team Baldas

Filippo Barizza (ITA) – Team Baldas

Daniele Fornoni (ITA) – Team Baldas

Michele Dall’Ara (ITA) – Team Baldas

Julien Naudin (FRA) – Team TSL Outdoor France

Davide Milesi (ITA) – Team Baldas

Tito Tiberti (ITA) – Amorini TSL Team Italy

Marco Zarantonello (ITA) – Team Baldas

Laurent Vidal (FRA) – Team TSL Outdoor France

Luca Giacometti (ITA) – Amorini TSL Team Italy

Bruno Freudenreich (FRA) – Team TSL Outdoor France

Flavio Ghidini (ITA) – Amorini TSL Team Italy

Frick Gerd (ITA) – Amorini TSL Team Italy

André Cornet (FRA) – Team TSL Outdoor France

Luca Cerva Perolin (ITA) – Amorini TSL Team Italy

 

Donne

Isabella Morlini (ITA) – Team Baldas

Djamila Bengueche (FRA) – Team TSL Outdoor France

Chiara Manfredini (ITA) – Team Lippo

Christiane Lacombe (FRA) – Team TSL Outdoor France

Anne-Marie Bais (FRA) – Team TSL Outdoor France

Therese Cornet (FRA) – Team TSL Outdoor France

Mirella Bergamo (ITA) – Amorini TSL Team Italy

Articolo letto 103 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login