Home » Altre notizie » Galliera Veneta, Garavello cala il tris

Galliera Veneta, Garavello cala il tris

19/02/12

Comunicato Stampa n. 14/2012

Il padovano ha conquistato il terzo successo in altrettante prove del campionato regionale di cross. Imbattuta anche la “ragazza” Nikol Marsura

Padova, 19 febbraio 2012 – Antonio Garavello fa tripletta. Il padovano, ex azzurrino, allunga la serie vincente nel campionato regionale assoluto di corsa campestre: tre gare e altrettante vittorie nel cross corto. Dopo i successi di Vittorio Veneto e Pescantina, l’atleta di Assindustria Padova si è imposto anche sui prati di Villa Imperiale a Galliera Veneta (PD). Alle sue spalle, il poliziotto trevigiano Paolo Zanatta. Ma il distacco tra i due atleti (18”) è la miglior sintesi di una gara con poca storia. Giancarlo Simion (Silca Ultralite) e l’intramontabile Silvia Sommaggio (Città di Padova), classe 1969, hanno vinto il cross lungo. Sabrina Boldrin (Silca Conegliano) ha vinto il corto femminile. Tommaso Biondani (Bentegodi) ha bissato il successo di Pescantina tra gli allievi, mentre tra le under 18 si è imposta Laura Maraga (Gs Quantin). A livello juniores, successi per Federico Polesana (Ana Feltre) e Laura Dalla Montà (Vis Abano). La manifestazione coincideva con la terza prova del campionato giovanile. Anche qui, una sola atleta ancora imbattuta: è la “ragazza” trevigiana Nikol Marsura (Villanova Sernaglia), che a Galliera Veneta ha portato a tre i successi stagionali, dopo le affermazioni di Pescantina e Mestre. Ha impressionato anche la veronese Francesca Tommasi (Insieme New Foods), dominatrice della gara cadette. In campo maschile, acuti di Vitaly Maslovatyy (Atl. Città di Padova) tra i cadetti e di Giovanni Valentini (S. Martino B.A.) tra i ragazzi. Il gran finale di stagione, con l’assegnazione dei titoli veneti individuali e di società, è previsto per l’11 marzo a Nove (Vicenza). RISULTATI. Maschili. Settore assoluto. Seniores/promesse cross lungo (10 km): 1. Giancarlo Simion (Silca Ultralite) 31’26”, 2. Manuel Negrello (Silca Ultralite) 32’22”, 3. Mirko Signorotto (San Rocco) 32’25”. Seniores/promesse cross corto (4 km): 1. Antonio Garavello (Assindustria Pd) 11’59”, 2. Paolo Zanatta (Fiamme Oro) 12’17”, 3. Simone Gobbo (San Rocco) 12’30”. Juniores (6 km): 1. Federico Polesana (Ana Feltre) 19’49”, 2. Andrea Fortuna (Vicentina) 20’08”, 3. Matteo Stradiotto (S. Marco) 20’35”. Allievi (5 km): 1. Tommaso Biondani (Bentegodi) 16’01”, 2. Riccardo Donè (Jesolo Turismo) 16’08”, 3. Marco Corrà (Insieme New Foods) 16’39”. Settore giovanile. Cadetti (2,5 km): 1. Vitaly Maslovatyy (Atl. Città di Padova) 7’49”, 2. Valentino De Nardin (Bellunoatletica) 7’49”, 3. Miko Cocco (Ovest Vicentino) 7’51”. Ragazzi (1,5 km): 1. Giovanni Valentini (S. Martino B.A.) 5’18”, 2. Riccardo Garbuio (Sernaglia Villanova) 5’18”, 3. Ardit Lula (Audace Noale) 5’20”. Femminili. Settore assoluto. Seniores/promesse cross lungo (6 km): 1. Silvia Sommaggio (Atl. Città di Padova) 22’20”, 2. Ilaria Fantoni (Assindustria Pd) 23’26”, 3. Sonia Lorenzi (Dolomiti) 23’37”. Seniores/promesse cross corto (4 km): 1. Sabrina Boldrin (Silca Conegliano) 16’00”, 2. Roberta Tognon (Atl. Città di Padova) 16’13”, 3. Mara Bezzon (Atl. Città di Padova) 16’50”. Juniores (6 km): 1. Laura Dalla Montà (Vis Abano) 23’02”, 2. Elisabetta Colbertaldo (Silca Conegliano) 23’29”, 3. Ilaria Dal Magro (Dolomiti) 23’39”. Allieve (4 km): 1. Laura Maraga (Gs Quantin) 15’39”, 2. Carolina Michielin (Montello Runners Club) 15’48”, 3. Suaila Sa’ (Bentegodi) 15’48”. Settore giovanile. Cadette (2 km): 1. Francesca Tommasi (Insieme New Foods Vr) 6’36”, 2. Elena Bellò (Pol. Dueville) 7’02”, 3. Francesca Comiotto (Gs La Piave 2000) 7’04”. Ragazze (1 km): 1. Nikol Marsura (Villanova Sernaglia) 3’31”, 2. Deborah Zilli (Villanova Sernaglia) 3’38”, 3. Beatrice Zanon (Villanova Sernaglia) 3’40”.

Articolo letto 152 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login