Home » Altre notizie » Coppa Dolomiti ad Eydallin e Martinelli

Coppa Dolomiti ad Eydallin e Martinelli

15/04/13

Un altro grande scialpinista come Matteo Eydallin ha iscritto il proprio nome nel prestigioso albo d’oro di Coppa delle Dolomiti, l’importante circuito che quest’anno si è disputato su cinque prove, incluse in quattro province diverse con un unico comune denominatore: le Dolomiti. Il piemontese di Salice d’Ulzio, alfiere del Centro Sportivo Esercito, ha dunque indossato definitivamente il pettorale rosso Hagöfs-Tata, mentre in campo femminile ha primeggiato per la seconda volta la bormina Francesca Martinelli. Due vittorie schiaccianti per questi fuoriclasse, che hanno dimostrato costanza e soprattutto grandi capacità tecniche e atletiche. Anche perché gli avversari non erano certamente di secondo livello, visto che in campo maschile in seconda piazza ha concluso il valtellinese Lorenzo Holzknecht, seguito da Damiano Lenzi, Nejc Kuhar, Manfred Reichegger, Alessandro Follador e Michele Boscacci, mentre fra le donne dietro alla Martinelli in classifica troviamo Federica Osler, Silvia Rocca, Gloriana Pellissier, Martina Valmassoi, Raffaella Rossi ed Elena Nicolini. Si tratta sicuramente della presenza di campioni più qualificata in assoluto dell’ultra ventennale storia di Coppa delle Dolomiti. Un circuito che quest’anno ha festeggiato la ventunesima edizione e che si è disputato su cinque prove: il 20 gennaio in Val Comelico (Pitturina Ski Race), il 17 febbraio in Val Badia (Tour de Sas), il 24 febbraio in Val Rendena (Ski Alp Val Rendena), il 24 marzo in Val Martello (Trofeo Marmotta) per concludersi il 7 aprile al Passo Tonale (Adamello Ski Raid).

Una manifestazione, coordinata dal segretario generale Alberto Stedile, che si concluderà ufficialmente lunedì 29 aprile 2013 con la premiazione finale, in programma alle ore 19 presso la sala conferenza della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto (via Garibaldi 33), all’interno del ricco programma del 61° Trento Film Festival.

Oltre ai vincitori del circuito la serata prevede la premiazione dei vincitori del concorso fotografico «Entra nella storia di Coppa delle Dolomiti…», il cui termine per la presentazione delle fotografie è fissato per giovedì 18 aprile. Seguirà un buffet sulla terrazza panoramica della sede della Coppa delle Dolomiti in via Dordi, 4 a Trento (a 50 m dal luogo della premiazione), a seguire la possibilità di assistere a una serata del Film Festival della Montagna. Ecco le classifiche della 21ª Coppa delle Dolomiti: 

CLASSIFICA FEMMINILE: 1. Francesca Martinelli (Alta Valtellina) punti 280; 2. Federica Osler (L’Arcobaleno) 236; 3. Silvia Rocca (Alta Valtellina) 210; 4. Gloriana Pellissier (Esercito) 200; 5. Martina Valmassoi (Dolomiti Ski Alp) 186; 6. Raffaella Rossi (Valtartano) 175; 7. Elena Nicolini (Brenta Team) 160; 8. Birgit Stuffer (Gossensass) 134; 9. Laura Besseghini (Sc Sondalo) 130; 10. Elisa Compagnoni (Alta Valtellina) 120; 11. Sylvia Berghammer (Ger) 100; 12. Mireia Mirò (Spa) 100; 13. Laetitia Roux (Fra) 100; 15. Angelika Allmann (Ger) 95; 16. Eaxelle Mollaret (Fra) 80; 17. Manuela Perathoner (Saslong) 74; 18. Esther Demetz (Gadena) 45; 19. Julia Kompatscher (Gossensass) 42; 20. Federica Iachelini (Brenta Team) 40; 20. Anna Moraschetti (Adamello Ski) 40; 20. Marialucia Moraschinelli (Albosaggia) 40; 20. Christine Schleich (Dav Peitting) 40. 

CLASSIFICA MASCHILE: 1. Matteo Eydallin (Esercito) 380; 2. Lorenzo Holzknecht (Alta Valtellina) 320; 3. Damiano Lenzi (Esercito) 230; 4. Nejc Kuhar (Slovenia) 229; 5. Manfred Reichegger (Esercito) 160; 6. Alessandro Follador (Dolomiti Ski Alp) 142; 7. Michele Boscacci (Albosaggia) 137; 8. Thomas Martini (Brenta Team) 126; 9. Alex Salvadori (Alpin Go Valrendena) 121; 10. Roberto De Simone (Gossensass) 120; 11. Filippo Beccari (Ski Team Fassa) 116; 12. Davide Galizzi (Brenta Team) 100; 12. William Bon Mardion (Francia) 100; 12. Mathèo Jacquemod (Francia) 100; 15. Ivo Zulian (Bogn da Nia) 90; 16. Thomas Trettel (Cauriol) 82; 17. Alex Fasser (Efe) 80; 18. Ivan Antiga (Brenta Team) 74; 19. Hannes Oberfrank (Skialprace) 71; 20. Fabio Bazzana (Valgandino) 69; 21. Paul Innerhofer (Skialprace) 57; 22. Johannes Walder (Austria) 55; 22. Denis Trento (Esercito) 55; 24. Marco Facchinelli (Bogn da Nia) 54; 25. Christian Eder (Skialprace) 51; 26. Xavier Gachet (Francia) 50; 26. Alexis Sevennec (Francia) 50; 28. Gil Pintarelli (Triathlon Trentino) 49; 29. Mattia Lampis (Ski alp Val di Sole) 48; 30 Heli Eichholzer (Austria) 47.

Articolo letto 70 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login