Home » Altre notizie » Aperte le iscrizioni all’International Skyrace Carnia

Aperte le iscrizioni all’International Skyrace Carnia

08/05/13

 

Sono aperte le iscrizioni online alla
6ª edizione dell’International SkyRace Carnia
Sono previsti due percorsi e al momento dell’iscrizione si dovrà specificare a quale gara si desidera partecipare: Percorso A km. 24,250Percorso B km 19,250.
La gara, è aperta a tutti. Bisogna aver compiuto i 18 anni di età e i minori possono partecipare con liberatoria di un genitore.
La gara è valida come prova unica del Campionato Italiano SkyRace categoria Juniores 2013 per atleti/e nati/e negli anni 1995-1994-1993-1992.

REGOLAMENTO.

 

1. La 6ª edizione dell’ “International SkyRace Carnia”, si svolgerà a Paluzza (Località Laghetti di Timau) domenica 16 giugno 2013 con partenza alle ore 8.30.

2. La gara è aperta a tutti; è necessario aver compiuto i 18 anni di età (i minori possono partecipare con liberatoria di un genitore).

3. La lunghezza della gara è di km. 24,250 con un dislivello complessivo di mt. 2.004; il percorso si snoda su sentieri di montagna con salite e discese impegnative, senza però passaggi di tipo alpinistico.

4. La gara è valida come prova unica del Campionato Italiano SkyRace categoria Juniores 2013 per atleti/e nati/e negli anni 1995-1994-1993-1992. I nati nel 1995 devono aver compiuto i 18 anni di età al 16/06/2013.

5. Le iscrizioni si effettuano via internet sul sito: www.aldomoropaluzza.it link INTERNATIONAL SKYRACE CARNIA (in alto a dx sulla home page del sito) oppure via fax al n. 0433 775893 indicando: cognome e nome, data di nascita, indirizzo completo, società di appartenenza (eventuale) numero di cellulare o numero di telefono fisso.

6. È previsto anche un percorso più breve di km. 19,250 che esclude il passaggio alla Cima Floriz e al Rifugio Marinelli; al momento dell’iscrizione si dovrà specificare a quale gara si desidera partecipare: Percorso A km. 24,250 – Percorso B km 19,250; il pettorale gara sarà di colore diverso.

7. Partenza in linea per tutti i concorrenti con cronometraggio elettronico.

8. Equipaggiamento obbligatorio: giacca antivento; il pettorale andrà indossato costantemente in vista; facoltativo è l’uso dei bastoncini.

9. Lungo il percorso sono previsti n. 8 posti di ristoro e controllo. All’uscita delle zone di ristoro saranno sistemati dei raccoglitori per le immondizie. Coloro che abbandoneranno rifiuti al di fuori di quelle aree, saranno penalizzati come da regolamento F.I.SKY.

10. La quota di iscrizione è fissata in € 35,00. La quota comprende: gadget (zainetto tecnico ASICS), servizio ristoro, assistenza tecnica e pasto all’arrivo.

11. Per essere iscritti in modo definitivo è necessario effettuare il pagamento della quota di iscrizione tramite bonifico bancario. Beneficiario: Unione Sportiva ALDO MORO A.S.D. – Via Nazionale, 1 – 33026 PALUZZA (UD) Presso: UNICREDIT SPA – Filiale di Paluzza – IBAN: IT 97 O 02008 64060 000002647085 BIC: UNCRITM1UR7. Indicare chiaramente il nome dell’atleta a cui si riferisce l’iscrizione.

12. Non è necessario inviare la ricevuta del bonifico. La stessa dovrà essere esibita al momento del ritiro dei pettorali solo se il bonifico verrà effettuato dopo mercoledì 12 giugno.

13. Per gli atleti che intendono pagare in contanti al momento del ritiro del pettorale, la quota d’iscrizione sarà di € 40,00.

14. Le iscrizioni si chiudono venerdì 14 giugno alle ore 24.00 (solo in casi eccezionali saranno ammesse deroghe).

15. Per il completamento della gara è fissato un tempo massimo di 6 ore e 30 minuti.

16. I cancelli previsti ed il tempo massimo entro il quale gli atleti sono tenuti a transitare, sono: • Casera Plotta: ore 10.30; • Passo Monte Croce Carnico (percorso corto): ore 11.45; . • Passo Monte Croce Carnico (percorso lungo): ore 12.15;.

17. Verrà vietato inderogabilmente il proseguimento della gara ai concorrenti che supereranno i tempi sopra menzionati.

18. É obbligatorio comunicare al più vicino posto di controllo il ritiro dalla gara, qualunque ne sia il motivo.

19. In caso di sopravvenute condizioni atmosferiche tali da costituire pericolo per i concorrenti, a giudizio insindacabile della Giuria, in qualsiasi momento potrà essere modificato il percorso o sospesa o rinviata la competizione.

20. Con l’iscrizione ed il pagamento della quota l’atleta accetta il presente regolamento e conferma di essere in possesso del certificato medico come richiesto dal D.M. del  18/02/1982. In ogni caso, sia per chi è in possesso del certificato medico sia per coloro che non lo avessero, al momento del ritiro del pettorale di gara, tutti, firmeranno un’auto certificazione di: “stato di buona salute” predisposta dall’organizzazione.

21. Con l’atto di iscrizione i concorrenti sollevano gli organizzatori da qualsiasi responsabilità civile e penale a persone e cose che possono verificarsi durante e dopo la gara in relazione alla stessa.

23. Per quanto non espressamente scritto, vige il regolamento esposto pre-gara con riferimento alle norme FISKY e FSA.

24. Il comitato organizzatore ha stipulato l’assicurazione per la responsabilità civile per rischi derivanti dall’organizzazione della gara.

Articolo letto 91 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login