Home » Altre notizie » 10 candeline per la Riedizione della Biella – Santuario Graglia

10 candeline per la Riedizione della Biella – Santuario Graglia

18/04/12

  10^ Riedizione BIELLA – SANTUARIO DI GRAGLIA

GAGLIANICO – E siamo arrivati a 10. Sono ormai nove anni che la Biella – Santuario di Graglia fa bella mostra di sé nel calendario primaverile dell’atletica leggera regionale. Grazie agli sforzi e alla passione costante della A.S. Gaglianico 1974, si svolgerà domenica prossima, il 22 aprile 2011, la 10^ riedizione di questa grande classica del podismo biellese.

Immutati rispetto alle edizioni precedenti, chiaramente, il percorso e il chilometraggio: si partirà come di consueto da via Lamarmora di fronte ai Giardini Zumaglini di Biella per attraversare i comuni di Occhieppo Inferiore e Muzzano, e arrivare quindi al Santuario di Graglia dopo 11 km e poche centinaia di metri.

Nel corso del suo primo decennio di nuova vita la gara è andata incontro a una crescita pressoché costante di successo, con notevoli numeri di partecipanti e importanti prestazioni cronometriche da parte di atleti di tutto rispetto nell’orizzonte piemontese e non solo. Tra le figure che hanno contribuito con la loro presenza ad accrescere il prestigio e il livello agonistico della gara si possono citare infatti Alberto Mosca, già nazionale di corsa in montagna; Massimo Galliano, che è stato plurivincitore proprio davanti a Mosca; Beatrice Lanza, già nazionale olimpica del triathlon; Marzena Michalska, nazionale già primatista italiana nei 3000 siepi. Madrina d’eccezione dell’edizione 2012, per di più “attiva”, come lei stessa ha voluto definirsi in quanto regolarmente in gara con gli altri partecipanti, sarà la campionessa della marcia Elisabetta Perrone.

Limitarsi a questi nomi significherebbe comunque, indubbiamente, far torto a tutti gli altri protagonisti della “Biella-Graglia” che sono stati autori di notevoli prestazioni atletiche; e soprattutto significherebbe far torto a quel vasto popolo di appassionati del podismo che, inseguendo ciascuno il proprio personale traguardo cronometrico, hanno fatto il successo e sono stati l’anima autentica di questa manifestazione.

Ricordiamo che il termine per le pre-iscrizioni è fissato alle ore 12.00 di venerdì 20 aprile; e che oltre tale scadenza gli atleti, anche regolarmente tesserati, a termine di regolamento FIDAL non avranno diritto di essere inclusi nelle classifiche ufficiali. L’appuntamento è quindi per domenica 22 aprile, con ritrovo a partire dalle ore 7.30 a Biella in Piazza Vittorio Veneto lato portici, nella zona antistante la Pasticceria Jeantet, e partenza alle ore 9.00.

Per informazioni e iscrizioni si può consultare il sito web della A.S.Gaglianico 1974 – www.gaglianico74.it; oppure contattare la Società via mail – VC008@fidal.it; oppure telefonare al numero 015.541848.

Articolo letto 110 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login