Incroci tra Galles ed Italia, Week end di Selezioni in vista del crash-test in Patagonia.

Questi i temi di un week-end ad alto voltaggio di emozioni dove non ci sarà solo Arco di Trento a tenere con il fiato sospeso gli appassionati del Mountain Running.

Trials GBR in Snowdonia

Partiamo dal Galles allora, perché la notizia legata al paese del dragone alato è doppia: sabato 21 Settembre si corra nella regione Snowdonia, per la precisione al Moel Eilio, su un percorso up&down dove nulla è stato lasciato al caso dai sagaci tecnici d’oltre manica, che ridendo e scherzando sono diventati i padroni d’Europa nella corsa in montagna e ce le suonano con regolarità da inizio stagione.

Tanti gli osservati speciali, da “Mr. World Cup” Andy Douglas al “golden boy” di Euro Zermatt, Jacob Adkin, al rientro della fortissima Emmie Collinge.

Heidi, from Malonno

Ma ci sarà un osservata più speciale delle altre ai trials britannici, e sarà sicuramente Heidi Davies, che in settimana ha annunciato il proprio passaggio all’US Malonno.

La notizia era nell’aria da quando Davies aveva deciso di non tornare in patria dopo il FlettaTRAIL (stravinto), ma di rimanere nel Paese della Corsa in Montagna per fare un’esperienza italiana a tutto tondo. Ora la decisione di stabilirsi a lungo in Valle Camonica e subito è scattata la firma per diventare un’atleta del locale club di podismo, che con lei, il capitano Emanuele Manzi, ed il resto di un team ormai numeroso e coeso, inizia a sognare in grande.

Heidi lascia il Brecon AC e veste cosi il bianco blu del Malonno.