Domenica 27 maggio si corre la 7ª edizione

Per la settima edizione, in programma domenica 27 maggio, il Roncon Vertical si è rifatto il “make up” e si presenterà agli appassionati della corsa in salita con un percorso rinnovato.
La gara di Roncone, al pari dello scorso anno, sarà valida anche come prima tappa del 2° Trentino Vertical Circuit, che vivrà dunque il proprio atto iniziale nella Valle del Chiese. Non mancheranno sicuramente al via i big della specialità, a partire dal campione in carica e atleta di casa Patrick Facchini, che punterà alla riconferma.
Il nuovo tracciato predisposto dagli organizzatori dello Ski Alp Roncone avrà uno sviluppo di 6 chilometri e presenterà un dislivello positivo di 1450 metri, nonché una nuova zona d’arrivo: al posto del Monte Cimon, dove fu allestito il traguardo dodici mesi fa, i concorrenti termineranno la loro fatica verticale in vetta alla Cima Benna.
La partenza verrà data alle ore 9 da Piazza Dante Alighieri, nel cuore del paese di Roncone a quota 815 metri, con i runner che saliranno poi verso località Rio lungo una mulattiera, per proseguire verso località Cap (quota 1500 metri) percorrendo un tratto nel bosco. Da lì, si proseguirà su terreno erboso fino a Malga Giuggia (1660 metri), dove sarà allestito un fornito punto di ristoro, a precedere un ripido sentiero che porterà i concorrenti in località Foc e il suggestivo passaggio in cresta che condurrà all’arrivo, posto ai 2248 metri della Cima Benna.

Le iscrizioni alla gara sono aperte e disponibili online fino alle ore 12 di sabato 26 maggio, consultando l’apposita sezione dedicata all’evento sul sito della società organizzatrice www.skialproncone.it. Il numero massimo dei partecipanti di 250.
La quota da versare per partecipare all’evento – ricordando anche la possibilità dell’iscrizione cumulativa a tutte le prove del Trentino Vertical Circuit – è di 25 euro, comprensiva di pettorale, pacco gara, ristori sul percorso e pranzo nei ristoranti convenzionati di Roncone. Verranno premiati i primi 5 classificati maschi e per le prime tre donne, con una ricca lotteria finale che seguirà il momento delle premiazioni, in programma al teatro tenda allestito nei pressi dell’accogliente Lago di Roncone. Parallelamente alla prova agonistica, andrà in scena anche una gara ed escurisione non competitiva sul medesimo percorso. Per partecipare sarà sufficiente presentare il certificato medico non sportivo.
Nel 2017 il Roncon Vertical fu vinto da Patrick Facchini e da Michela Cozzini, che precedettero rispettivamente Nicola Pedergnana e Michela Cozzini. Una sfida che potrebbe ripetersi domenica 27 maggio.