Dalla conferenza stampa di presentazione emergono i primi dettagli sul week end stellare del MOUNTAINRUNNING il 29 e 30 Aprile a Casto. ABCF Comero e Comune di Casto si sono un’altra volta superati: Sport di grandissimo livello con i titoli Italiani vertical e lunghe distanze in palio, ma non solo: spettacolo, cultura, tradizione, solidarietà…in una parola: IMPERDIBILE!

Gli organizzatori avevano promesso soprese, ed hanno mantenuto l’impegno. Quello della conferenza stampa ospitata questa mattina in comune a Casto è stato davvero il degno prologo di due giorni, il 29 e 30 aprile 2017, che a fatica proveranno a contenere un ricco menu di eventi, personaggi ed emozioni.

L'avvio a tutta dei big al Nasego 2016

L’avvio a tutta dei big al Nasego 2016

L’apertura è stata riservata al saluto delle autorità, chiamate a fare gli onori di casa: i Sindaci dei due comuni interessati dai percorsi: Diego Prandini per Casto ed Iside Bettinsoli per Lodrino, insieme con il sindaco della vicina Bione Franco Zanotti, il commissario in carica a Mura, Vice Prefetto Dott. Pasquariello e l’assessore allo sport del comune di Vestone Igor Roncetti. Insieme hanno portato il saluto delle rispettive comunità riconoscendo al Trofeo Nasego il grande apporto di vitalità ed entusiasmo al territorio Locale. E’ stata poi la volta del Presidente della Comunita Montana di Valle Sabbia Giovan Maria Flocchini, e successivamente dell’assessore allo sport del Comune di Casto Fulvio Freddi, riconoscere ed elogiare il grande livello organizzativo e tecnico raggiunto dalla Manifestazione Valsabbina, ormai divenuta una vera classica nel circuito della corsa in montagna di altissimo livello. Un Momento intenso è giunto anche dal bilancio tracciato dal referente responsabile per il progetto Casto Energia Rinnovabile Francesco Franzoni, che ha fortemente ribadito la sinergia di intenti e di significati che la politica energetica ed ambientale del Comune di Casto ed ABCF Comero organizzatrice del Trofeo hanno dimostrato di avere in questi anni di crescita e di grandi successi. Proprio a nome del gruppo di ABCF Comero, il presidente Don Marco Iacomino ha dapprima ringraziato le istituzioni per il fondamentale sostegno ed ha poi inaugurato la presentazione di un programma che ha davvero lasciato increduli i numerosi presenti in sala: livello, qualità e varietà nelle tantissime proposte che faranno da momenti clou ed eventi di contorno per due giorni davvero da vivere al massimo.

Il duello titanico tra Nicola Pedergnana e Bernard Dematteis al Vertical Nasego 2016

Il duello titanico tra Nicola Pedergnana e Bernard Dematteis al Vertical Nasego 2016

Dapprima le emozioni in video con la proiezione in anteprima dello Spot Ufficiale che tra pochi giorni sarà on line anche sul web, poi un momento di tecnica e salute grazie all’intervento dello studio EQUILIBRIO, Terapia Fisica e Riabilitazione, che offrirà il servizio massaggi agli atleti al termine delle gare presso il centro di Famea, ed infine la presentazione della MRB-ale, Mountain Running Craft Beer, “la birra della corsa in montagna” realizzata con ingredienti locali dalla società Camuna BEPETE BAM, partirà da Casto e dal Nasego in un tour per tutte le principali gare di mountain running stagionale per proporre un prodotto locale e genuino che allieterà il terzo tempo dopo le gare.

E’ stato quindi il momento degli atleti, rappresentati degnamente in sala dalla Detentrice del titolo Femminile Lunghe Distanze e Bronzo Europeo Sara Bottarelli e dal Campione del Mondo 2016 Lunghe Distanze Alessandro Rambaldini, a loro l’onore di portare i saluti dei tanti “colleghi” che con un video messaggio proiettato per l’occasione, hanno già garantito la presenza a Casto (ed altri si aggiungeranno all’approssimarsi della data).

Gran Finale con la presentazione dei due momenti di spettacolo: Sabato sera 29 aprile al Centro di Famea grande attesa per la proiezione del documentario YEMA & NEKA, per la regia di Matteo Valsecchi. Una storia stupenda che al tempo stesso invita a profonde riflessioni su temi attualissimi. La voglia di vivere di due ragazzi che sono divenuti Campioni grazie all’atletica, l’amore di due genitori che insieme hanno realizzato qualcosa di grande, il valore della Famiglia e della solidarietà intesi in senso assoluto.

RAFFMETAL WE LOVE SPORT

Ospiti d’onore a Casto, per un evento voluto ed offerto alla comunità dalla Famiglia Niboli – Raffmetal SpA nell’ambito del progetto sociale “We Love Sport”, saranno proprio il regista Matteo Valsecchi e Neka Crippa, uno dei protagonisti del film oltre che Campione del Mondo Juniores 2013 di Corsa in Montagna. Raccontando la sua incredibile storia incrocerà lo sguardo di tanti amici atleti e compagni di squadra in nazionale.

Locandina Yema e Neka

La Locandina ufficiale del documentario di Matteo Valsecchi: YEMA E NEKA

Sabato emozioni, che anche domenica dopo la cerimonia di premiazione non mancheranno, sebbene di spirito più leggero ed evasivo: arriva sul palco di Famea CHARLIE CINELLI !! il Cantautore Folk Bresciano chiuderà il Trofeo Nasego alla grande, facendo cantare, ballare e divertire tutti al ritmo della sua autentica poesia musicale, dove il dialetto bresciano si sublima nel raccontare tradizioni e valori di una terra e di un popolo forse con tanti difetti ma pieno di energia e tanta voglia di sognare ancora un mondo migliore.

Informazioni e accesso diretto alle iscrizioni sul sito ufficiale: www.trofeonasegocorsainmontagna.com

Press Release powered by : promo@corsainmontagna.it

CREDIT FOTO ALLEGATE: ALEXIS COURTHOUD, PAOLO PICCOLI, ORGANIZZAZIONE

Scarica con un click:

RAFFMETAL – We Love Sport 2017

Informazioni_Yema e Neka