premiazione_2
Antonio Filippo Salaris vince il 4° Sardinia Trail 2015. Ultima tappa allo spagnolo Jose Alberto Gonzalez Carpintero e al terzo il tedesco Stephen Baumgartner.
Arrivo sull’arenile di Museddu, Perdepera Resort (Cardedu) ci0p1188 L’italiano Salaris, il tedesco Baumgartner e lo spagnolo Carpintero hanno corso insieme in questi ultimi 25 chilometri. Da grande atleta Salaris ha fatto passare sulla linea del traguardo al primo posto Carpintero (2h25m05s)  arrivando secondo. Invece giornata non brillante per il tedesco Baumgartner (vincitore della prima tappa di venerdi) che è arrivato staccato di un minuto e 42 secondi. Insomma Antonio Filippo Salaris con il tempo complessivo di 8h12m53s ha conquistato anche il titolo di campione nazionale Ultra Trail a tappe Uisp, in questa classifica nazionale al secondo posto Stefano Gervasoni (A.S.D. ARTZC) ed al terzo Marco Olmo (A.S.D. WP Organization). Un grande successo anche per Antonio Filippo Salaris il primo sardo ad aver vinto il  Sardinia Trail, vendicando la passata edizione quando  al comando si era perso e ritirato proprio negli ultimi chilometri della tappa finale. Per la categoria femminile successo assoluto della tedesca Konstanze Hahn che ha concluso in decima  posizione assoluta con il tempo complessivo 10h17m12s. Oggi ha percorso la terza tappa insieme all’italiana Maria Pizzino (vincitrice del campionato nazionale Ultra Trail a tappe Uisp infatti il Sardinia Trail era tappa unica del campionato nazionale) con il tempo ex aequo di 2h56m28s. Terza di tappa ed in classifica generale  Silvia Givogre, vincitrice dell’edizione 2013. img_7193 Grande soddisfazione anche per il primo cittadino di Cardedu, Giambeppe Boi. ”E’ il primo anno che abbiamo ospitato questa grande manifestazione internazionale  e continueremo a sostenerla anche nelle prossime edizioni. Il connubio sport attivo e turismo è la giusta condizione per far conoscere il territorio dell’Ogliastra. Ed il Sardinia Trail ha tutti gli ingredienti giusti per questa missione di valorizzazione delle nostre peculiarità”

Dichiarazioni atleti:

Antonio Filippo Salaris (ITA) “Sono contento di aver vinto il titolo del Sardinia Trail. Oggi con piacere ho affrontato il percorso insieme ai miei avversari controllandoli. E’ stata un’esperienza ancora una volta bellissima negli scenari mozzafiato dell’Ogliastra. Ma questa volta ho pensato al percorso e a non distrarmi per non perdere tempo prezioso. E’ arrivata la vittoria finale. Perfetta l’organizzazione. Stephen Baumgartner (GER) “L’elevata temperatura non mi ha permesso oggi di entrare in gara e provare ad attaccare per il titolo del Sardinia Trail. Ma è stata una bellissima esperienza da ripetere in questi scenari mozzafiato dell’Ogliastra, premiazione_1_

Konstanze Hahn (GER) “Sono felice per la mio vittoria nella classifica generale. Vincere poi alla mia prima partecipazione al Sardinia Trail in una terra che mi ha adottato è fantastico. Ed oggi è stato unico completare ex aequo la tappa con Maria Pizzino.”

Classifica 3^ Tappa uomini 1) 4 Jose Alberto Gonzalez Carpintero  2h25m05sec 2) 2 Antonio Filippo Salaris (ITA) a 1sec 3) 38 Stephen Baumgartner GER) a 1m42sec 4) 41 Stefano Gervasoni (ITA) a 08m32sec 5) 1 Marco Olmo (ITA) a 21m07sec Classifica 3^ Tappa donne 1) 52 Konstanze Hahn (GER) 2h56m28sec 1) 26 Maria Pizzino (ITA) ex aequo 3) 3 Silvia Givogre (ITA) a 4m19sec Generale UOMINI FINALE 1) 2 Antonio Filippo Salaris (ITA) 8h12m53sec 2) 38 Stephen Baumgartner (GER) a 14m38sec 3)  4 Jose Alberto Gonzalez Carpintero a 22m32sec 4) 41 Stefano Gervasoni (ITA) a 54m35sec 5) 1 Marco Olmo (ITA) a 1h22m24sec Generale DONNE FINALE 1) 52 Konstanze Hahn (GER) 10h17m12sec 2) 26 Maria Pizzino (ITA) a 3m44sec 3) 3 Silvia Givogre (ITA) a 17m50sec Classifica completa: http://www.corsainmontagna.it/classifiche/cardedu-og-sardinia-trail