Si torna alla versione “tradizionale”:

staffetta a tre elementi per gli uomini e prova individuale per le donne

sul percorso classico di circa 8 km

Alice Gaggi

Alice Gaggi, vincitrice nel 2014 in coppia con Valentina Belotti

    Leffe, 20 febbraio 2015 – Dopo la bella parentesi tricolore dello scorso anno, quando a Leffe sono andati in scena i Campionati italiani di corsa in montagna a staffetta, l’Atletica Valli Bergamasche torna alla formula tradizionale. La dodicesima edizione del “Trofeo Valli Bergamasche – Memorial Luigi Castelletti” sarà infatti gara a staffetta al maschile (3 elementi) e prova individuale al femminile.
Valle Varaita

Il cambio Solavaggione-Martin Dematteis per la Podistica Valle Varaita

Il tracciato sarà quello classico: poco più di 8 chilometri con partenze e arrivi nel centro abitato e la suggestiva scalinata della chiesa di San Martino posta sul finale prima dell’ingresso in Piazza delle Libertà. 

L’appuntamento nel comune della bergamasca, da anni ormai teatro di sfide entusiasmanti tra i principali protagonisti del panorama nazionale, è per il pomeriggio di sabato 23 maggio.

Chevrier all'arrivo

L’arrivo vittorioso di Xavier Chevrier che porta l’Atletica Valli bergamasche al successo nel Campionato Italiano