Dopo il successo dello scorso anno ritorna, prima a Colere e poi a Oltre il Colle, la Yankee Run, la gara podistica ad eliminazione riservata agli atleti élite. Fly-Up, dopo le gare organizzate in provincia di Brescia e a Sondrio ritorna nella bergamasca con due tappe.
Tenetevi liberi il 12 e il 14 agosto, perché la band di Fly-Up Sport, capitanata dal solito Mario Poletti, è ritornata in città. Due date da non perdere in cui gli appassionati di podismo potranno assistere a sfide emozionanti tra gli atleti che incarnano il meglio della corsa italiana. «L’anno scorso questo tipo di gara – racconta il leader di Fly-Up Sport, Mario Poletti ha riscosso un grande successo, quest’anno abbiamo quindi aumentato le date e già dalle prime due edizioni del 2014 abbiamo avuto un ottimo riscontro, ma ci aspettiamo anche una maggior affluenza in queste due tappe dove già ci conoscono». Quindi martedì 12 a Colere e giovedì 14 agosto (proprio alla vigilia di Ferragosto) a Oltre il Colle alle ore 21:00 lo spettacolo avrà inizio. Qualche nome in anteprima? Il campione italiano 2011 di maratona Giovanni Gualdi, i fratelli Ohuda, Mohamed e Ahmed,  il talamonese Mattia Sottocornola e il classe ’79 Luigi Ferraris puntano sicuramente alla vittoria. Ma i favoriti non terminano qua date le presenze di runner di spessore come Roberto Cifra, Marco Zanoni, Antonio Toninelli e molti altri, lo spettacolo è quindi assicurato! Ma come funziona la Yankee Run? La competizione prevede un breve tracciato cittadino di 300 metri lungo il quale gli atleti sfileranno a velocità controllata per dieci giri. A questo punto partirà la sfida vera e propria con l’eliminazione dell’ultimo arrivato per ogni tornata, con l’assottigliamento del gruppone iniziale di giro in giro, si arriverà alla conclusione con solo due podisti a contendersi la vittoria allo sprint finale. Insomma, una gara da non perdere!   CALENDARIO YANKEE RUN •    7 dicembre Yankee Run – Fiorano al Serio (Bg)