Domenica 27 luglio la gara di corsa in montagna di 16 km organizzata dall’Avis e dalla Sportiva Bagolino, quinta e ultima gara del Grand Prix Valle Sabbia e Alto Garda

5 Ponti  (59 di 1031)

Manca ormai poco alla quinta edizione della “5 Ponti” di Bagolino ed è già record di iscritti, ad oggi già oltre 200.

Domenica 27 luglio, ritorna la gara di corsa in montagna che in 16 chilometri e 1000 metri di dislivello positivo permette di effettuare attraverso sentieri e mulattiere, il perimetro del paese di Bagolino. Il percorso proposto è quello della scorsa edizione, che permette di godersi gli splendidi panorami della Valle del Caffaro.

La gara competitiva è aperta a tutti gli atleti che appartengono alle categorie PROMESSE e SENIOR tesserati FIDAL o con società affiliate FIDAL nell’anno 2014, atleti/e italiani tesserati con Enti di Promozione Sportiva che hanno firmato la convenzione con la FIDAL e atleti/e non tesserati (dai 20 anni in su) presentando certificato medico idoneità agonista dell’atletica leggera e compilando in duplice copia il cartellino di partecipazione pagando, in aggiunta, 7,00 euro della tessera giornaliera.

Ricco il pacco gara che prevede il pantalone ¾ della Oxyburn e una bottiglietta di Thè MANIVA, oltre al pranzo da consumarsi presso il Parco Pineta nella zona arrivo della corsa.

La quota di iscrizione alla 5 Ponti è di 18 euro entro il 20 luglio, 23 Euro entro il 24 luglio e di 35 Euro sabato 26 luglio e domenica 27 luglio presso il campo gara. I punti di iscrizione per la gara competitiva sono: Bar Amici di Bagolino, Parisport di Vobarno, Caffè Nazionale di Vestone, Farmacia Fusi di Storo (TN), distributore carburanti AGIP di Nave e di Brescia, in via G. Corvi, on line sul sito http://www.enternow.it/iol/index.jsp?idms=507#

oppure inviando la documentazione richiesta all’indirizzo di posta elettronica

5ponti@tds-live.com

o al fax 041.5088658, allegando copia del certificato medico sportivo e della ricevuta bonifico bancario.

La 5 Ponti 2014 è anche l’ultima prova del Grand Prix Valle Sabbia e Alto Garda, le cui prime quattro tappe sono state la “Magnifica Salodium”, la “Pompegnino Vertical Trail”, il “Giro del monte Zovo” e la “Tre Campanili di Vestone”.

Oltre ai premi per i primi classificati del Grand Prix, sia maschili che femminili, verrà dato un capo tecnico Oxyburn a tutti i partecipanti che avranno concluso almeno quattro delle cinque gare inserite nel calendario.

In contemporanea con la gara dedicata agli adulti, si svolgerà anche una passeggiata non competitiva di 9 chilometri e la “Mini 5 ponti” riservata ai bambini e ragazzi nato tra il 2009 e il 1999. Il percorso, che non riserva particolari difficoltà, si snoda attorno al parco Pineta e le iscrizioni si possono effettuare la mattina stessa entro le ore 8,30.

I ragazzi dell’AVIS e della Società Sportiva Bagolino vi aspettano numerosi domenica prossima al parco Pineta, dove si potrà godere di una bella giornata di sport e divertimento… un’ottima occasione per una gita fuori porta tra le magnifiche montagne della Valle del Caffaro.

Info:

www.5pontibagolino.blogspot.it;

Facebook 5 Ponti Bagolino

Fusi Cristian