castanier3Gli alpeggi di Premana (LC) attendono i corridori del cielo il 27 luglio

Raggiunto il limite partecipanti alla Mini SkyRace. Ancora spazio nella SkyMarathon

La Sportiva Gore-Tex Mountain Running Cup: pronti alla quarta prova

AS Premana scrive ancora la storia dello Skyrunning

  Giir di Mont da tutto esaurito…o quasi. L’evento di skyrunning a Premana (LC) si conferma calamita per centinaia ed è notizia dell’ultima ora che la variante “Mini SkyRace” ha raggiunto il limite massimo di iscrizioni per il prossimo 27 luglio con una settimana d’anticipo. In 300 infatti tra appassionati di eventi in quota e corridori del cielo si presenteranno tra meno di dieci giorni nella località in provincia di Lecco per attaccare i 20 km e 1100 metri di dislivello tra alcuni alpeggi della zona, tanto misura la versione così chiamata “Mini” della nota SkyMarathon lombarda, che come da tradizione parte e si chiude in centro paese. Per quanto riguarda il Giir di Mont…maxi, invece, a correre lungo i 32 km di percorso con dislivello totale di 2400 metri si sono già prenotati 450 runners – le iscrizioni sono ancora aperte ma i pettorali disponibili sono ancora pochissimi – e tra questi saltano all’occhio i nomi del campione catalano Kilian Jornet Burgada, primo consecutivamente dal 2008 al 2011, ed altri vincitori passati dell’evento capitanato dall’AS Premana, ovvero Ricardo Mejia, Bernat Tofol Castanyer, Ionut Zinca, Emanuela Brizio e Stephanie Jimenez. Anche la superstar svedese Emelie Forsberg ha confermato la propria presenza e altre conferme di prestigio sono attese durante la prossima settimana. Il Giir di Mont 2014 è inserito come quarta e penultima prova de La Sportiva Gore-Tex Mountain Running Cup, la sensazionale serie che alla terza edizione quest’anno conquista sempre più big del pianeta “Sky”. Dopo le prime gare tra Lombardia e Trentino Alto-Adige, Ionut Zinca è in testa e c’è da giurare che tra i sentieri e gli alpeggi di Premana il rumeno punterà a fare bottino pieno e presentarsi alla prova conclusiva ancora più leader. Come detto, però, la concorrenza sarà di alto livello e di certo nessuno vorrà mollare lassù tra l’Alta Valsassina, la Valvarrone e la Valfraina. Oltre al circuito de La Sportiva, il Giir di Mont 2014 è anche valido come prova della ISF Skyrunner® Italy Series 2014 ed è Trofeo Banca della Valsassina. La Mini SkyRace è anche Trofeo Pro Loco Premana. Nella storia della disciplina Sky Running, Premana occupa un posto d’onore nel nostro paese e nel mondo. Quella del prossimo 27 luglio è la 22.a edizione del Giir di Mont che già nel 1961, anno del debutto, proponeva la medesima “metratura” odierna. Le prime cinque edizioni furono consecutive, poi una lunga pausa fece tornare l’evento in auge nel 1999, con un’apparizione unica anche nel 1989. L’AS Premana del presidente Morris Codega oggiAggiungi un appuntamento per oggi guida con entusiasmo e professionalità il “Giir” e per il prossimo 27 luglio c’è da attendersi un nuovo grande successo. Il programma del fine settimana legge anche “Aspettando il Giir di Mont”, una gara promozionale per bambini e famiglie il giovedì sera alle 21.00 in centro a Premana, mentre sabato sera alle 21.15 ci sarà la presentazione dei top-runners anticipata da un briefing tecnico. Info: www.giirdimont.it