Aviano

Podio maschile (foto run2gether.com)

Doppietta keniana per la terza 10 miglia internazionale Aviano Piancavallo con il keniano Francis Muigai Wangari accreditato di 64’59″ nella mezza maratona a Nairobi che ha vinto con il tempo di 1h18’09″ precedendo di 15″ il connazionale Kagia Samson Muigai accreditato di 2h10’38″ in maratona (3° a Torino 2013).   Rimasto invariato il record della manifestazione realizzato dal keniano Isaac Toroitich kostei (1h12’53″) nel 2012.   Tra le donne, conferma “keniana” con il nuovo record della manifestazione realizzato da Wanjoi Mary Wangary, accreditata di 1h12’00″ nella mezza maratona. La Wanjoi ha vinto in 1h30’12″ migliorando il record di Ljudmila di Bert (1h32’32″).   Podio maschile completato con il bellunese Cristian Sommariva (Atletica Dolomiti Belluno – 1h23’43″) che ha preceduto Andrea Moretton (GP Livenza), neo campione regionale di corsa in montagna lunghe distanze.   La Wangary ha preceduto l’italo-romena Ana Nanu (1h39’31), reduce dalla vittoria del giro a tappe disputato in Val di Fassa. Al terzo posto, la neo campionessa regionale di corsa in montagna Maria THEOCHARIS (Aldo Moro Paluzza – 1h42’01″).   Assegnato, ad una commossa Denise Sturm, atleta dell’ Evinrude Muggia, il memorial Luisa Mattioz, compianta atleta scomparsa nel mese di novembre scorso tesserata per l’ Atletica Aviano con la premiazione avvenuta con la consegna, a cura dei figli, della foto dell’arrivo incorniciata.   Sono stati, quindi, oltre 400 i protagonisti, con i 286 finischer nella prova competitiva ed altri partecipanti spalmati tra prova non competitiva ed arrivati in località Bornass.   Da rilevare, i numerosi plausi, ma anche l’aspetto solidale con la donazione alla Casa via di Natale, i numerosi tappi di plastica e scarpe raccolte, rispettivamente i primi diventeranno risorse a favore della Casa via di natale e le seconde a favore del progetto “Esosport.