La 25^ Corritreviso, in programma venerdì sera, è la sesta tappa stagionale della classica rassegna su strada:

9,9 km per tutti  

Corritreviso

  Treviso, 25 giugno 2014 Inizia il conto alla rovescia per la 25^ Corritreviso – Trofeo Lattebusche. La kermesse di Piazza dei Signori, in programma nella serata di venerdì 27 giugno, rappresenterà anche il giro di boa della stagione del Grand Prix Strade d’Italia. Già archiviate le prime cinque prove (Oderzo, Mestre, Sacile, Asiago e Tonadico), la stagione della classica rassegna di corse su strada entra nella fase decisiva. Da Treviso, con cinque gare a disposizione su dieci, diventano importanti i punti per le classifiche individuali di categoria. Mentre s’infiamma la lotta per la graduatoria di società: la leadership è in mano ai trevigiani dell’Atletica Valdobbiadene, ma i pordenonesi del Gp Livenza Sacile e un altro club di Marca, la Nuova Atletica Tre Comuni, inseguono a breve distanza. La serata trevigiana inizierà alle 19.30, con le gare giovanili (categorie esordienti, ragazzi e cadetti). A seguire, alle 20.15, la gara femminile e quella maschile a partire dalla categoria M45 (9,9 km). Alle 21.30, infine, la prova maschile per il settore assoluto e le categorie M35 e M40 (9,9 km). Ecco le classifiche del Grand Prix Strade d’Italia dopo le prime cinque gare. UOMINI. M35: 1. Alessandro Marin (Gagno Ponzano) 488 punti, 2. Bruno Cesarin (Running Team Pettinelli), 3. Denis Ganz (Agordina Kiwi Sport) 425. M40: 1. Liam Oliver Foley (Valdobbiadene) 408, 2. Fausto Soldan (Tre Comuni) 393, 3. Massimo Rizzi (Gp Livenza Sacile) 379. M45: 1 Enrico Pizzati (Idealdoor Lib. S. Biagio) 453, 2. Claudio Cao (Gp Livenza Sacile) 394, 3. Sergio Trinca (Atl. S. Rocco) 392. M50: 1. Ivano Marcon (Agordina Kiwi Sport) 492, 2. Paolo Marchi (Running Team Pettinelli) 464, 3. Roberto Baldasso (Gagno Ponzano) 366. M55: 1. Luigino Nessenzia (Gs Quantin Tratt. I Novembre) 498, 2. Mariano Guadagnini (Valdobbiadene) 472, 3. Salvatore Raimondo (Gagno Ponzano) 446. M60: 1. Virginio Trentin (Idealdoor Lib. San Biagio) 498, 2. Paolo Ceriali (Valdobbiadene) 457, 3. Fiorenzo Zigoni (Tre Comuni) 423. M65: 1. Dario D’Incal (Athl. Club Firex Bl) 500, 2. Salvatore Puglisi (Athl. Club Firex Bl) 388, 3. Giuliano Barizza (Barizza Sport) 376. M70: 1. Dino Contavalli (Tre Comuni) 472, 2. Giuliano Bastianon (Mastella Quinto) 300, 3. Giampaolo Zanatta (Atl. Trichiana) 294. M75: 1. Emilio Dal Bo (Gr. Santarossa Brugnera) 100, 2. Alfredo Pavanello (Atl. Aviano) 98, 3. Francesco Stella (Villanova Sernaglia) 96. M80: 1. Benvenuto Pasqualini (Idealdoor Lib. S. Biagio) 200, 2. Mario Lorenzon (Valdobbiadene) 98. DONNE. F35: 1. Jessica Doria (Generali Runners) 480 punti, 2. Enrica Guizzo (Valdobbiadene) 466, 3. Michela Zanatta (Biotekna Marcon) 200. F40: 1. Simonetta Bettin (Running Team Pettinelli) 432, 2. Raffaella Vianello (Atletica San Rocco) 360, 3. Mariangela Marsura (Valdobbiadene) 285. F45: 1. Elena Carnieletto (Tre Comuni) 463, 2. Stefania Guerra (Valdobbiadene) 357, 3. Laura Ertani (Vicentina) 194. F50: Margherita Pasin (Gs Alpini Vicenza) 480, 2. Rossana Dalla Libera (Tre Comuni)  478, 3. Ivana Vianello (Running Team Pettinelli. F55: 1. Maria Urbani (Pol. Valdagno) 490, 2. Alessandra Lugo (Essetre Running) 384, 3. Maria Angela Canella (Venicemarathon Club) 368. F60: 1. Valeria Benedetti (Roncade) 394, 2. Luigina Salvagno (Gs Quantin Tratt. I Novembre) 100, 2. Ivana Dall’Armi (Atl. Aviano) 100, 2. Dallila Aissauoi (Team Italia Road Runners) 100. F65: 1. Angela Pin (Atl. Aviano) 100, 1. Ivana Cozzi (Atl. Treviglio) 100, 1. Regina Bortolozzo (Venicemarathon Club) 100. F70: 1. Fiorenza Simion (Us Primiero) 400, 2. Jole Sellan (Atl. Aviano) 100. F75: 1. Maria Cristina Fragiacomo (Atl. Aviano) 100. SOCIETA’: 1. Valdobbiadene 478, 2. Gp Livenza Sacile Pn 461, 3. Nuova Atl. Tre Comuni Tv 458, 4. Running Team Pettinelli Ve 447, 5. Gagno Ponzano Tv 415, 6. Venicemarathon Club 408.