2 maggio 2013 – Primo maggio della corsa in montagna dedicato a classica antica in Piemonte e ai Campionati Regionali assoluti in Lombardia. Nella 31° Ca’ Bianca di Cafasse, dominio del valdostano Erik Rosaire (Apd Pont Saint Martin) che in 46’47” precede nettamente Manuel Solavaggione (Valle Varaita/49’07″‘) e Luca Vacchieri (Gs Des Amis/ 51’07”)  . Tra le donne rivincita della Podistica Valle Varaita, grazie a Maria Laura Fornelli che in 35’40” precede le atlete di casa, Francesca Bellezza (Runner Team Volpiano / 36’13”) e Miriam Di Vincenzo (Cafasse/36’38”). Tra gli juniores cavalcata solitaria per Leonardo Giletta (Valle Varaita), che sullo stesso tracciato delle donne conclude la sua fatica in 30’03”, precedendo nettamnete Simone Boschis (Giò 22/32’40”) e Manuel Tron (Baudenasca/34’37”).

Erik Rosaire (foto Bosonetto per runningpassion.it)

In Lombardia, nell’ottava Corsa del Brigante di San Siro (Co), pronostici rispettati con vittorie colorate d’azzurro: al successo di Alice Gaggi (Runner Team Volpiano) risponde infatti quello di Alex Baldaccini (Gs Orobie). In entrambi i casi, gare di buona caratura nazionale, grazie a podi rappresentati da atleti di ottimo livello. Alle spalle della Gaggi, ecco infatti Maura Trotti (Csi Morbegno) e Ilaria Bianchi (Vallecamonica), con Sara Bottarelli (Valtrompia) al quarto posto. Dietro Baldaccini trovano invece spazio l’atleta di casa Fabio Ruga (Recastello) e  Marco Leoni (csi Morbegno), con i fratelli Danilo e Luciano Bosio (Recastello) al quarto e quinto posto. In questa gara, lombardi in corsa anche per i titoli regionali assoluti, finiti sulle spalle di Trotti e Baldaccini. In campo juniores, Nadir Cavagna (Valle Brembana) vince con margine il duello con Fabio Bulanti (Csi Morbegno) e Nicolò Ferrari (Valle Brembana), mentre Patrizia Gianola s’impone tra le juniores.

Nadir Cavagna (Valle Brembana)

  Classifiche complete di entrambe le gare nella sezione dedicata.