12 maggio 2013, data da segnare in rosso sul calendario nella quale vedrà il via la seconda edizione del Cornizzolo Vertical, gara di 1000 metri di dislivello con partenza in linea dal paese di Suello (Lc) per raggiungere la spettacolare e panoramica cima del Monte Cornizzolo. La gara sarà valida quale prima prova del “Vertical Circuit”, nata in collaborazione con altri due celebri “Vertical” nazionali, cioè Orobie Vertical e Chilometro Verticale Chiavenna Lagunch.
Organizzata dalla Pelle e Oss di Monza e da Affari&Sport, la 2^ edizione porta con se una importante novità ossia una modifica al percorso che porterà lo sviluppo della gara a soli 3.050 metri con un dislivello di 1000 metri. Percorso quindi che si presta a delle prestazioni cronometriche di prim’ordine che già si erano comunque riscontrate lo scorso anno dove a imporsi con record della gara (33.41) tra gli uomini fu il portacolori della forestale e sei volte campione del mondo di corsa in montagna Marco De Gasperi seguito da Ola Berger (Nazionale di scialpinismo Norvegese) e da Tommaso Vaccina (affari&sport Racing Team quest’anno primo italiano alla maratona di Milano). Tra le donne, lo scorso anno, la più veloce a raggiungere la cima del Cornizzolo fu Ilaria Bianchi (45.56) seguita da Daniela Gilardi e Alassandra Valgoi. Il fornitissimo ristoro e le premiazioni si svolgeranno nella bellissima piana antistante il rifugio Consiglieri dove, sperando in una bella giornata, ci sarà la possibilità di rilassarsi e godere del fantastico panorama.

Il vincitore della prima edizione Marco De Gasperi

L’ organizzazione anche per quest’anno ha deciso di mantenere bassi i costi di iscrizione, (€ 10,00) garantendo comunque ottimi servizi. Tutto questo è possibile grazie a volontari della Pell e Oss di Monza al comune di Suello e grazie agli sponsor: Affari&Sport – racer – Scott.

La premiazione della gara maschile 2012

Appuntamento quindi al 12 maggio per mettere alla prova fiato e gambe sui ripidissimi sentieri del Cornizzolo.
Per info e iscrizioni.
0341-220541