Sono i catalani Kilian Jornet  Nuria Picas i vincitori della Corsa sul Sentiero Roma, la mitica gara che si svolge in provincia di Sondrio.  Kilian Jornet stravince, rispettando i pronostici, nonostante la fatica di solo sette giorni fa in Colorado nella skymarathon di Pikes Peak. Nuria Picas strabilia e fa segnare il record del tracciato con il tempo di 7h36’21”! Il Trofeo Kima quest’anno era valido come prova  di ultra skymarathon nelle Skyrunner World Series. Dopo una vigilia in cui si era temuto la modifica del tracciato originale per via dei temporali che si erano scatenati nella notte prima della gara, tutto si è svolto a meraviglia in Val Masino con una bellissima giornata di sport e un livello atletico notevole sul mitico tracciato che ha fatto la storia dello skyrunning.  Alle 7 in punto i 122 atleti sono partiti da Filorera per affrontare i 49.5km con 3800m di dislivello positivo. A Predarossa, a metà della prima salita, Kilian allungava su tutti e prendeva un discreto vantaggio sui diretti avversari, quali il compagno di Team Tom Owens (Scozia), il bergamasco Paolo Gotti, Franco Sancassani, Riccardo Faverio e il francese Michel Lanne. Proprio quest’ultimo alla Bocchetta Roma risaliva solitario in terza piazza dietro Jornet e Owens. 

Kilian Jornet in un passaggio del 2010 al Kima (Foto organizzazione)

Fra le donne la più veloce a transitare la Bocchetta Roma era la svedese portacolori del Team Salomon Emilie Forsberg, seguita dalla catalana Nuria Picas e dall’italiana pluri vincitrice della gara Emanuela Brizio.  A metà gara il talento spagnolo transitava nei pressi del Rifugio Allievi in  3h23′ inseguito, seppur a distanza, da Tom Owens 2° e e dal sorprendente Franco Sancassani 3°. Al femminile vi era un cambio al vertice, con Nuria Picas che scavalcava la Forsberg e guadagnava la prima posizione provvisoria transitando in 3h52″.    A quel punto la gara proseguiva senza più cambi di classifica al vertice, fino al traguardo posto in Filorera dove un folto pubblico ha potuto accogliere con grandi applausi tutti i concorrenti che via via terminavano la massacrante prova. Classifica UOMINI: 1 – Kilian Jornet 6h28’52” 2 – Tom Owens 6h39’28” 3 – Franco Sancassani 6h45’39” 4 – Andy Simons 5 – Michel Lanne 6- Philipp Reiter 7-Bodas Rodrigues 8- Paolo Gotti 9-Filippo Beccari 10- Claudio Garner    Classifica  DONNE: 1-Nuria Picas 7h36’21” (RECORD) 2- Emilie Forsberg 7h47’06” 3- Emanuela Brizio  7h47’21”