E’stato un weekend intensissimo, quello appena trascorso, a Chamonix, Francia, per la Mount Blanc Marathon. Una serie di eventi da venerdì a domenica che hanno coinvolto migliaia di atleti provenienti da tutto il mondo. Un’organizzazione impeccabile che ha saputo gestire quattro gare, con tutte le problematiche dettate dalla logistica. Venerdì si è corso il Km verticale al quale hanno preso il via 233 partecipanti. Caldo torrido ed un percorso molto ripido di 3,5km, il primo dei quali totalmente pianeggiante dalla piazza di Chamonix, per poi inerpicarsi fino al rifugio Planpraz, verso l’Aiguille du Midi.  Un tratto ripidissimo del percorso (Foto Helmuth Reitmeier) Il caldo torrido del pomeriggio non ha facilitato la salita degli atleti che, per via del percorso stretto e a tornanti, hanno corso a cronometro, partendo ogni 30″.   Antonella Confortola vincitrice del Vk (Foto H. Reitmeier) Tra le donne ottimo il test pre-europei di Antonella Confortola (G.S. Forestale), vincitrice in 45’26”, davanti alla francese Corinne Favre, Cristiane Nex, ed Anna Frost. A livello maschile, Kilian Jornet ha chiuso in 36’07”, lasciando lo specialista di scialpinismo e di VK Emmanuel Vaudan (Sui) a 2’02”, e il francese Christophe Perillat a quasi 2’55”. Sesto posto per il cuneese Marco Moletto del Team Salomon-Carnifast. Sabato mattina, nel Mount Blanc Cross, una gara di trail della lunghezza di 23km con 1400mt di dislivello in salita e 474mt in discesa, la vittoria è andata al campione del mondo neozelandese Jonathan Wyatt in 1h54’42”, davanti ai francesi Laurant Vicente (157’59”) e Fontaine Guillaume (1’58’49”). A livello femminile il podio è tutto francese. Ha vinto Stephanie Duc in 2h20’16” su Axelle Morallet 2h29’20” e ad Anouk Favre in 2h32’29”. 1415 atleti hanno preso il via in questa affascinante prova, di cui 456 donne. Dopo la Mount Blanc 10 Km, una corsa nella natura di 10km aperta anche alle categorie giovanili, domenica mattina si è svolta la gara “clou”, la Mount Blanc Marathon, sulla distanza classica della maratona con un dislivello positivo di oltre 2500mt e negativo di quasi 1500. 1749 gli atleti classificati in questa durissima prova. La gara maschile aveva un favorito d’obbligo, il fenomeno del Team Salomon Kilian Jornet, e il venticinquenne catalano non ha disatteso il pronostico. Il gruppo al comando, composto dallo scozzese Tom Owen, dallo spagnolo Tofòl Castaner e dal francese Greg Vollet, ha condotto fino oltre il trentesimo km la gara, poi Kilian ha accelerato progressivamente portandosi appresso il solo Tofòl. A cinque km dall’arrivo la svolta. Jornet rimaneva solo ed andava a cogliere questo ennesimo fantastico successo, ricco di empatia per il ricordo di un amico da poco scomparso sull’Aguille Argentaire.   Kilian Jornet verso il traguardo del Mount Blanc Marathon Volgendosi verso quelle cime, Kilian ha voluto simbolicamente mandare un bacio a Stephane, mentre oltrepassava la linea del traguardo. Il tempo di Kilian è anche il nuovo record del percorso: 3h38’24”. Tofòl Castaner giungeva secondo in 3h45’55”, completava il podio firmato Salomon Team, l’ex Pro di mountain bike Greg Vollet, in 3h52’42”. Emozionante anche la gara femminile con diversi capovolgimenti di fronte. Ottima la prova dell’italiana Silvia Serafini del Team Salomon Carnifast, che si è arresa nel finale solo alla svizzera Matys Maude (4h28’17”), con al terzo posto la francese Maude Gobert. Classifiche Vertical Km Uomini:

1
JORNETKilian36:07ESP
2
VaudanEmmanuel38:09CH
3
PERRILATChristophe39:01FRA
4
MICLOOlivier39:28FRA
5
JacquemoudMatheo39:32FRA
6
MolettoMarco40:24ITA

Donne:

1
CONFORTOLA Antonella45:26ITA
2
FAVRECorinne48:09 
3
NEXChristiane50:05ITA
4
FROSTAnna51:09NZL

  Cross du Mount Blanc: Uomini:

A
WYATTJonathan01:54:42NZL
2
VICENTE Laurent 01:57:59 
3
FONTAINE Guillaume01:58:39FRA
4
JAILLARDON Renaud02:01:38FRA
5
Hanriot Cyrille02:02:24FRA

  Donne:

A
DUCStephanie02:20:16FRA
2
MollaretAxelle02:29:20FRA
3
FAVRE-PICONAnouk02:32:29FRA

Mount Blanc Marathon Uomini:

A
JORNETKilian03:38:24ESP
2
CASTANER-BERNAT Tofol03:45:55ESP
3
Vollet Greg03:52:42FRA
4
Pianet Nicolas03:53:57FRA
5
OWENS Thomas03:55:24GBR

Donne:

A
MATHYS Maude04:28:17CH
2
SERAFINI Silvia04:33:53ITA
3
GOBERT Maud04:39:12FRA
4
FAVRE Corinne04:53:26FRA
5
ALEXANDER Karen04:59:25Irlanda del Nord