Domenica si corre, ma sabato spazio al mini orienteering con i campioni dello skyrunning” Tutto è pronto per l’undicesima edizione della Valmalenco – Valposchiavo. E anche quest’anno a ripercorrere le orme dei contrabbandieri sul suggestivo percorso italo svizzero vi saranno molti campioni e moltissimi amatori. Chiuse le iscrizioni, la lista partenti conta 410 atleti a rappresentanza di ben  14 nazioni sulla gara principe da 31km e 75 concorrenti accreditati per la mini da 16. Sfogliando la lista partenti, spiccano i nomi di Emanuela Brizio, Zhanna Vokueva, Corinne Favre e Nuria Dominguez al femminile, mentre al maschile, il campione del mondo in carica di specialità Luis Hernando Alzaga, dovrà vedersela con il favoritissimo Robert Krupicka. Alla ricerca di un posto sul podio troviamo anche i vari Mikhail Mamleev, Michele Tavernaro, Dennis Brunod, Paolo Gotti, Helmut Schiessl, Miguel Caballero Ortega…. Da non dimenticare poi la mini sky da16km con il campioncino colombiano Antonio Saul Padua e la transalpina Stephanie Frigerie favoriti d’obbligo; con quest’ultima chiamata a guardarsi le spalle dalla rientrante Michela Acquistapace. Sabato, come da copione, ad alzare il sipario su questa due giorni transfrontaliera saranno i ragazzi del mini orienteering che si sfideranno tra le vie del suggestivo borgo grigionese: «Questo evento collaterale è un modo simpatico per fare conoscere e socializzare i giovani di Poschiavo e Lanzada – ha confermato il presidente del comitato organizzatore Moreno Raselli -. Il fatto poi che in piazza saranno presenti molti dei campioni impegnati il giorno successivo nella skyrace, darà agli studenti modo di conoscere in prima persona dei ragazzi che sono anche degli ottimi esempi da seguire». Tornando alla gara principe da 31 km,  la quasi assenza di neve e l’alto livello degli atleti in gara potrebbe regalare qualche sorpresa in tema record.  «Difficile dirlo – ha puntualizzato  il direttore gara Gianmario Nana -. Il 3h10’18” di Angela Mudge e lo stratosferico  2h32’03” di Marco De Gasperi sono crono difficili da toccare. Sta di fatto che il percorso è in eccellenti condizioni: non presenta neve in salita. Gli atleti ne troveranno solo alcuni brevi  sprazzi in discesa nei pressi del confine svizzero». PROGRAMMA SABATO, 9 GIUGNO 2012

10:00Poschiavo: Partenza Mini Orienteering Valposchiavo
9:00-18:00Lanzada, Centro Sportivo Pradasc: Ritiro pacco gara e pettorali
16:00Tirano, Stazione: Trasporto atleti con pullman da Tirano a Lanzada (fermata a Sondrio, Piazzale Bertacchi ore 16:45)
18:00Lanzada, Sala Maria Ausiliatrice: Briefing d’apertura con presentazione atleti, stampa e TV
Poschiavo, Casa Torre in Piazza Comunale: Stand d’informazione sulla gara

DOMENICA, 10 GIUGNO 2012 Lanzada, località Pradasc, zona partenza:

6:30Ultime consegne pacchi gara e pettorali
7:00Ritrovo per controllo materiale, consegna sacco effetti personali per trasporto a Poschiavo
8:30Partenza competizione

Poschiavo, Parcheggio Casa Comunale

10:05Partenza gara breve (16 Km)

Poschiavo, Piazza Comunale, zona arrivo:

10:00Santa Messa e Culto Evangelico
11:00Intrattenimento
11:00Arrivo previsto del primo atleta
12:00Pranzo per gli atleti nel Centro Parrocchiale Pranzo per il pubblico sulla Piazza Comunale
14:30Cerimonia di premiazione
15:30Tempo massimo per rientrare in classifica competizione

Poschiavo, Stazione FR: 15:38 / 16:29 / 17:38*: rientro in Italia con il Trenino Rosso fino a Tirano Tirano, stazione FS: 17:30 Pullman per Sondrio-Lanzada * Questo treno non ha coincidenza con il pullman per Sondrio-Lanzada La Sportiva Gore-Tex Mountain Running Cup : “I migliori atleti & le migliori skyrace per un’estate a fil di cielo” Cinque tra le migliori gare skyrunning internazionali riunite in un unico circuito con classifica dedicata e montepremi finale in denaro  messo in palio da Gore e La Sportiva. Queste le prove ufficiali: 1° prova: Valmalenco Valposchiavo skyrace – 10 giugno 2° prova: Stava Skyrace – 24 giugno 3° prova: Dolomites Skyrace – 22 luglio 4° prova: Giir di Mont – 29 luglio 5° prova: Red Rock Skymarathon – 05 agosto Maurizio Torri (Ufficio Stampa) cell. 329/5469483 mail:  info@sportdimontagna.com